/ Curiosità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Curiosità | 30 marzo 2021, 11:49

Avventure e disavventure in giro per il mondo: i racconti di Filippo e Nadia in un diario sui generis

Al via il crowdfunding per "Ricordati il costume! Guida scomoda ai nostri Posti nel Mondo", il libro sui viaggi (tutt'altro che perfetti) di una coppia genovese nata al Campus universitario di Savona

Avventure e disavventure in giro per il mondo: i racconti di Filippo e Nadia in un diario sui generis

"Questo libro non è una guida. Ma proprio per niente. Zero. È il lontano parente di una guida: venuto male, ma non nel senso di scritto a casaccio. È alternativo, spettinato, si dimentica di mettere la roba in valigia". Nel presentare la loro "creatura", Nadia Denurchis e Filippo Lazzarini ci tengono ad essere sin da subito chiari. 

Giovani, simpatici e con la passione per i viaggi: una coppia brillante che, partendo da Genova (ma la scintilla tra loro è scattata al Campus universitario di Savona), ha iniziato a immortalare le proprie avventure in giro per il mondo grazie a dei video poi pubblicati sul web. Ed è così che è nato "Posti nel Mondo", un blog che è il vero e proprio diario di bordo di Filippo e Nadia. Tante le mete raggiunte e raccontate prima che il mondo si fermasse a causa della pandemia. Varie località d'Italia ma non solo, anche Europa, Africa e America. E adesso, in attesa di ripartire, il tempo per riordinare le idee sulle pagine di un libro.

"Perché, se i nostri video possono dare l’idea del viaggio quasi perfetto, la realtà che viviamo noi è tutta diversa - spiegano i due - Quel che resta fuori sono tutti gli sbattimenti, le fatiche, i malanni, gli imprevisti e le sfighe senza i quali i nostri viaggi non sarebbero gli stessi". 

E allora ecco che nasce "Ricordati il costume! Guida scomoda ai nostri Posti nel Mondo": "Qui c’è la vitaccia vera, quella che raccontiamo agli amici quando torniamo a casa, davanti a una birra. L’ansia da prestazione di un videomaker di fronte a una scena da non perdere, la maledetta febbre a metà viaggio, tutte quelle volte che arriviamo a sera senza sapere dove mangiare o dormire. La disorganizzazione, il nostro marchio di fabbrica, il nostro segreto per godersela davvero. Anche in modo… scomodo, come questa guida. Dai, un po’ una guida alla fine lo è. Partiamo?".

Entusiasmo e passione, il mix perfetto per viaggiare e per gettarsi a capo fitto in un nuovo progetto: "Perché abbiamo scritto questo libro? Ci siamo resi conto che sul nostro canale YouTube mostriamo sempre il lato facile del viaggio e mai le difficoltà, le disavventure, le sfighe. Per questo vogliamo porre rimedio e raccontarvi tutto, anche quello che non abbiamo mai avuto il coraggio di mostrare. E poi, dopo video, foto e blog, un libro ci mancava proprio" aggiunge la coppia, degna erede della tradizione di viaggiatori che storicamente ha contraddistinto Genova.

Ma per arrivare al completamento del progetto "Ricordati il costume! Guida scomoda ai nostri Posti nel Mondo", Filippo e Nadia hanno bisogno di un piccolo aiuto. Il libro, in cantiere per la casa editrice bookabook, si basa sul crowdfunding: sarà pubblicato solo qualora raggiungerà le 200 copie vendute. Attualmente è disponibile per il pre-ordine (clicca QUI) con la possibilità di leggere una anteprima di 10 pagine sul loro viaggio in California. Perché se viaggiare al tempo del covid è diventato impossibile, farlo con la fantasia e magari ascoltando chi di viaggi se ne intende può lenire, anche solo per qualche momento, la nostalgia per check-in, aerei e valige da preparare (ricordandosi, quello proprio sì, il costume).

Roberto Vassallo

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium