/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 07 aprile 2021, 15:00

Nuovo carcere: Cairo e Cengio aspettano comunicazioni ufficiali

Lo scorso mese di febbraio una commissione del ministero della Giustizia ha visionato le aree indicate dai due comuni valbormidesi

Nuovo carcere: Cairo e Cengio aspettano comunicazioni ufficiali

Nuovo carcere nel savonese. Dopo i sopralluoghi da parte della commissione del ministero della Giustizia lo scorso mese di febbraio, i comuni di Cairo Montenotte e Cengio sono ancora in attesa di qualche comunicazione ufficiale. 

"Non abbiamo più saputo niente - commenta il sindaco cairese Paolo Lambertini - Dal 2017, anno della mia elezione, se ne è parlato tanto, ma nulla è stato fatto. Personalmente non avrei nessun problema nel recarmi a Roma con tutta la documentazione per capire che cosa vogliono fare da grandi. Prima però, sarebbe opportuno conoscere gli interlocutori che si stanno occupando della vicenda". 

"Al momento non ci sono novità - aggiunge il primo cittadino di Cengio Francesco Dotta - Stando a quanto trapelato, la commissione avrebbe finito il proprio lavoro e consegnato il tutto agli uffici competenti circa una settimana fa. Siamo in attesa di una comunicazione ufficiale".

Come già riportato dalla nostra redazione, il comune di Cairo Montenotte ha indicato tre siti: la zona del Tecchio, un terreno in località Passeggeri e parte delle ex aree Marcella a Ferrania. 

Cengio invece ha individuato quattro zone: località Castellaro (in Belbo); l'area A2 (quella bonificata) ex ACNA, oggi ENI Rewind; località Vignali (tra Millesimo e Cengio) e Pian Rocchetta (tra Cengio e Saliceto).

Graziano De Valle

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium