/ Cronaca

Cronaca | 12 maggio 2021, 09:30

Darsena Pagliari, dramma sfiorato a La Spezia: si spacca il ponte

Era sta inaugurato nel 2010, nessun ferito

foto Paolo Parollo

foto Paolo Parollo

Dramma sfiorato a La Spezia questa mattina dove ha ceduto il ponte sulla Darsena Pagliari. Il ponte, inaugurato nel 2010 dall'Autorità Portuale, lungo 21 metri con un'antenna alta 14 metri, rappresentava un importante passaggio importante nella riqualificazione della zona.

Secondo quanto raccolto il ponte si è rotto nel momento di riabbassarsi, ma sembra che non siano state coinvolte persone. Il traffico, da La Spezia e da Lerici, è stato convogliato nelle vie limitrofe. Sono in corso accertamenti sulle cause.

"Questa mattina alla Spezia il ponte mobile della Darsena di Pagliari è uscito dalla propria sede ed è crollato. Ringrazio Polizia e Vigili del Fuoco che sono intervenuti immediatamente sul posto, fortunatamente non risultano feriti. Da questa mattina sono in contatto con il sindaco di Spezia Peracchini, l’assessore regionale alla protezione civile Giampedrone che si trova in città per avere ulteriori notizie e il presidente del porto Sommariva - commenta il governatore Giovanni Toti - Si tratta di un ponte gestito dall’Autorità Portuale della città, di servizio ad una darsena per imbarcazioni da diporto. Fortunatamente nessuno si è fatto male. Il crollo del ponte non comporta problemi al traffico cittadino, stando a quanto mi ha spiegato il sindaco, dal momento che le auto passano in una via adiacente e parallela. Attendiamo le verifiche e le indagini che ci dovranno dire cosa non ha funzionato nel meccanismo che garantiva mobilità al ponte".

Aggiunge l'assessore regionale alla Protezione Civile Giacomo Giampedrone: "Abbiamo subito preso contatto con il sindaco della Spezia Peracchini per avere aggiornamenti e dare tutto il supporto del caso, fortunatamente non ci sono stati feriti e la situazione non necessita di interventi di Protezione Civile. Resta però lo sgomento per il crollo improvviso del ponte sulla darsena di Pagliari, uno snodo importante per la viabilità e per il tessuto economico locale. Ci auguriamo quindi che l’Autorità Portuale, ente che ha in carico la gestione dell’opera e che l’ha realizzata, trovi quanto prima una soluzione per ripristinare il viadotto e riportare alla normalità la viabilità di quella parte della città. Serve subito un piano di interventi di urgenza". 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium