/ Attualità

Attualità | 15 giugno 2021, 08:39

Millesimo approva il bilancio consuntivo: "2020 anno difficile, ma i conti sono in equilibrio"

Il primo cittadino Picalli e il vice sindaco Garofano fanno il punto della situazione

Millesimo approva il bilancio consuntivo: "2020 anno difficile, ma i conti sono in equilibrio"

Il rendiconto consuntivo è stato approvato in Consiglio comunale nella serata del 14 giugno 2021.

"L’esercizio 2020 è stato caratterizzato dell’emergenza Covid, ma il bilancio comunale si presenta al consuntivo in stato di grande equilibrio - spiega Francesco Garofano, vice sindaco e assessore al bilancio del comune di Millesimo - Sono molto soddisfatto. Questo risultato è frutto della cautela e della lungimiranza nella gestione di tutti i capitoli di spesa oltre all'attenzione per la parte in entrata. La nostra amministrazione, nonostante la contingenza sfavorevole, sta portando avanti scelte oculate nell'interesse della comunità. Ringrazio particolarmente gli uffici per il prezioso lavoro svolto sempre in grande sintonia con noi amministratori". 

"Quattro gli indici che si evidenziano: an saldo di cassa al 31/12/2020 pari ad € 1.155.017,27; il fondo pluriennale vincolato per Opere pubbliche in corso di realizzazione pari ad € 185.374,98; un avanzo di amministrazione vincolato 247.120,49 e un avanzo accontonato per Fondi Contenzioso pari ad euro 74.105,28, Fondo Crediti Dubbia Esigibilità etc. per € 468.904,39; avanzo libero per € 249.532,91" conclude il vice sindaco Garofano. 

"Sono davvero contento del lavoro portato avanti durante tutto lo scorso anno. Il 2020 è stato un anno complicato, non è stato facile amministrare ma, come sempre, ce l'abbiamo messa tutta - aggiunge il primo cittadino Aldo Picalli - La chiusura del rendiconto 2020 è stata una pratica che ha richiesto tutta l'attenzione del vice sindaco Garofano e della responsabile del servizio, Gianna Pregliasco, persone di grande affidabilità". 

"Ogni giorno sono più determinato, il programma elettorale va avanti spedito e questo risultato ci dà un po' di serenità nel lavoro. La prima rotonda é completata, auspichiamo di iniziare a breve con la seconda in ingresso al paese da Via Trento Trieste. Ultimati anche i marciapiedi in via Marconi, e la sistemazione del tratto ammalorato di Viale IX Novembre e domenica inaugureremo con la parrocchia, la nuova Piazza intitolata alla memoria di Don Settimo Ornato. Prossimi passi nuova scuola dell'infanzia (prevista conferenza stampa 18/06), nuovo Viale Mameli, nuova Piazza Ferrari e progettazione esecutiva della riqualificazione delle aree sportive" conclude il sindaco Picalli. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium