/ Politica

Politica | 22 giugno 2021, 16:20

Celle, la minoranza richiede al sindaco un'assemblea pubblica per il cantiere del S. Brigida: "Nessuna risposta. Ha paura?"

Un volantino di Uniti per Celle è stato affisso per il paese. La prima cittadina ha annunciato che risponderà alla minoranza in consiglio comunale

Celle, la minoranza richiede al sindaco un'assemblea pubblica per il cantiere del S. Brigida: "Nessuna risposta. Ha paura?"

"Il Sindaco ha paura?". Questo il messaggio lanciato dalla minoranza di Uniti per Celle in un volantino affisso da oggi in diverse zone del paese.

Al centro la richiesta alla prima cittadina Caterina Mordeglia di un incontro con la cittadinanza per discutere del tema legato al caos visibilità per via dei semafori presenti sull'Aurelia e per conoscere le tempistiche della fine dei lavori nel cantiere del rio Santa Brigida che sta tenendo sotto scacco il traffico da mesi.

"Perché il Sindaco non vuole incontrare i cittadini, perché rifiuta un'assemblea pubblica, perché non risponde alla minoranza, che da tempo chiede un incontro con la cittadinanza, per chiarire la questione del cantiere sul rio Santa Brigida?" dice l'opposizione nel volantino di protesta.

"Gli slogan della campagna elettorale 'La persona al centro! Tutti coinvolti: partecipazione!'. Allora erano solo slogan. Perché il Sindaco ha paura?" concludono da Uniti per Celle.

La prima cittadina cellese ha specificato che risponderà alla richiesta della minoranza durante il prossimo consiglio comunale e ieri ha annunciato di aver inviato ad Anci e alla Regione Liguria, che ieri hanno incontrato il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile Enrico Giovannini, la nota descrittiva di tutta la vicenda dell'adeguamento idraulico del rio S. Brigida e delle criticità del cantiere di Anas sull'Aurelia.

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium