Elezioni comune di Savona

Elezioni comune di Loano

 / Attualità

Attualità | 13 settembre 2021, 12:08

Provincia, 900mila euro per la manutenzione delle strade dalla Val Bormida al levante savonese

Tra i diversi interventi sulle strade provinciali, l'asfaltatura di alcuni tratti del Colle di Cadibona, nell'alta Val Bormida e nel sassellese

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

900 mila euro per la manutenzione straordinaria dei piani viabili di alcune strade provinciali soprattutto nella zona dell'alta Val Bormida e nel levante savonese.

La Provincia di Savona ha stanziato la cifra approvando il progetto definitivo esecutivo per andare ad intervenire così su alcune arterie ammalorate per via del maltempo.

Una tranche di 450mila euro per le asfaltature sono stati stanziati sulle provinciali valbormidesi: la S.P. 16 di Osiglia (92mila 950 euro sono stati finanziati per intervenire su una banchina franata al km 16+800), la S.P. 5 Altare - Mallare, la S.P. 9 Cairo Montenotte – Scaletta Uzzone, la S.P. 29 del Colle di Cadibona, la S.P. 33 Dego- Santa Giulia Cairo Montenotte, la S.P. 11 Marghero – Plodio – Carcare, la S.P. 26 di Cosseria e la S.P. 490 del Colle del Melogno.

Gli interventi dovrebbero partire entro la fine di settembre.

E' stato inoltre approvato il progetto legato sempre alle bitumature su alcune strade provinciali nella zona del sassellese e del levante savonese. Altri 450mila euro sono stati infatti stanziati sulla S.P. 2 Albisola Superiore - Ellera - Stella S.Giovanni, la S.P. 8 Spotorno - Vezzi Portio - Finale Ligure Pia, la provinciale 49 Sassello - Urbe, la S.P.57 Varazze - Casanova - Alpicella - Stella S.Martino, la strada provinciale 58 di Quiliano e la S.P. 542 di Pontinvrea.

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium