Elezioni comune di Savona

Elezioni comune di Loano

 / Politica

Politica | 15 settembre 2021, 16:51

Loano 2021, Tognini: “Dialogo con i cittadini al primo posto, stop a passerelle elettorali” (VIDEO)

L’imprenditore loanese è uno dei candidati consiglieri più giovani della lista “Nuova Grande Loano”

Loano 2021, Tognini: “Dialogo con i cittadini al primo posto, stop a passerelle elettorali”

 È entrata nel vivo la campagna elettorale loanese in vista delle elezioni amministrative in programma il 3 e il 4 ottobre prossimi.

Tra i vari candidati della lista “Nuova Grande Loano” guidata da Giacomo Jimmy Piccinini, il giovane imprenditore loanese Giovanni Tognini racconta così la sua prima esperienza politica: “Sinora è stata una campagna elettorale molto intensa - afferma Tognini - caratterizzata da tanti incontri e momenti di condivisione del nostro programma. Nel corso di queste prime settimane, ci siamo dedicati molto all’ascolto delle esigenze dei cittadini”.

Tognini poi mette l’accento su un elemento distintivo dei due schieramenti in campo: “Il nostro obiettivo primario è quello di riportare l’amministrazione comunale vicina alle persone - spiega il 34enne loanese - e non perdere tempo in tour elettorali ‘turistici’ con i grandi nomi della politica che tuttavia conoscono la nostra città solo quando ci troviamo in prossimità del voto”.

Un obiettivo, secondo il giovane imprenditore, realizzabile “grazie ad una squadra competente, una lista civica in cui le diverse ideologie politiche rappresentano il modo migliore per lasciare spazio alla voglia di programmare un futuro ambizioso per Loano”.

Secondo Tognini, devono essere pochi ma ben definiti i punti del programma da realizzare con decisione: “Loano deve tornare ad essere pulita - racconta - attenta alla manutenzione e al decoro urbano. Purtroppo, a causa della totale incapacità di gestione della programmazione da parte della amministrazione uscente, in molti casi la manutenzione della nostra città dovrà passare da ordinaria a straordinaria”.

Sul futuro del commercio loanese, infine, Tognini non ha dubbi: “Dobbiamo sostenere i nostri commercianti ed esercenti realizzando e condividendo con loro un nuovo piano commerciale basato sulla legalità e sulla italianità - conclude - Da questo punto di vista è fondamentale avere un programma a medio-lungo termine di investimenti e marketing per commercio, sport, entroterra, manifestazioni e concorsi, senza dimenticarci di valorizzare al meglio il nostro meraviglioso porto. Infine, punto qualificante della nostra agenda sarà anche la difesa degli interessi del territorio, iniziando dall’assurdo ridimensionamento dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure sino ad arrivare alla vergognosa situazione della nostre autostrade. Ecco perché ho scelto di far parte di una lista civica. Perché sogno un’amministrazione che rispetti i propri cittadini e non le direttive dei singoli partiti”.

 

IPE

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium