Leggi tutte le notizie di A PROPOSITO DI... ›

Politica | 26 ottobre 2021, 16:50

Savona, sta per delinearsi la giunta, primi incontri del sindaco Russo nel suo ufficio

A Palazzo Sisto oggi colloquio con alcuni potenziali assessori, da Barbara Pasquali, passando per gli "esterni" Ilaria Becco e Francesco Rossello

Savona, sta per delinearsi la giunta, primi incontri del sindaco Russo nel suo ufficio

Si stanno per delineare gli scenari per la composizione della nuova giunta comunale di Savona. Questa mattina a Palazzo Sisto nell'ufficio del sindaco Marco Russo si sarebbero svolti i primi incontri con alcuni papabili futuri componenti, da Barbara Pasquali passando per gli esterni, Ilaria Becco e Francesco Rossello.

L'esponente di Italia Viva è stata infatti ricevuta dal sindaco prima dell'architetto, importante apporto esterno dell'agenda di Russo e dell'ex segretario generale della Cgil Savona.

Sembra invece praticamente certo che il vicesindaco/assessore sarà Elisa Di Padova, capogruppo uscente del Pd e con un passato da assessore nella giunta Berruti. Per i dem potrebbe esserci spazio per un altro assessorato, con l'ex sindaco di Albisola Superiore Lionello Parodi in pole sul giovanissimo Luca Burlando.

Occhi puntati anche sulla delega al bilancio, dopo la delicata gestione del predissesto da parte del braccio destro di Ilaria Caprioglio, Silvano Montaldo, un altro assessore esterno potrebbe arrivare in comune, con il commercialista, revisore dei conti e curatore fallimentare Silvio Auxilia che a suo tempo nella precedente tornata elettorale era stato indicato in caso di vittoria alle comunali proprio per quel ruolo dalla candidata sindaco Cristina Battaglia.

La civica del Patto per Savona, considerato l'ottimo risultato al primo turno, avrà quasi certamente un suo esponente nella Giunta con il recordman di preferenze, 453, Marco Lima o il presidente di Confcooperative Imperia Savona Riccardo Viaggi e la delega disegnata per loro potrebbe essere quella al sociale.

A sinistra invece potrebbe essere testa a testa tra Marco Ravera e Maria Gabriella Branca ma non si escludono nomi a sorpresa.

Gli esterni potenzialmente potrebbero essere i tre già nominati (Becco, Rossello e Auxilia), con il vicesindaco di Albissola Nicoletta Negro, grande sostenitrice e amica di Russo, in corsa per il "trasloco" da Marina a Savona con in ballo un assessorato alla cultura dopo l'importante lavoro svolto nel comune albissolese.

Per la presidenza del consiglio potrebbe invece essere una sfida tra Francesco Lirosi del Pd e Marco Pozzo di + Europa della lista RiformiAmo, con il primo al momento in vantaggio. Outsider Parodi in caso non venga nominato assessore.

Nel frattempo comunque entro la fine della settimana potrebbero essere svelati tutti i componenti della squadra che affiancherà il sindaco Russo in vista del primo consiglio comunale previsto per martedì 9 novembre.

In caso le ripartizioni fossero gestite indicativamente così, subentrerebbero in consiglio i 2 candidati Pd con le preferenze più alte cioè Marisa Ghersi (164) e Aureliano Pastorelli (149). Con Pasquali in giunta (RiformiAmo) entrerà Carlo Frumento (121), per il Patto al posto di Lima e nel caso un altro esponente possono sperare Carla Ferone (129) e Margherita Menardo (113); se Ravera o Branca entrassero in giunta per Sinistra per Savona passerebbe Luigi Lanza (144).

Luciano Parodi


VUOI ESSERE SEMPRE INFORMATO SULLA POLITICA DI SAVONA? ISCRIVITI!
Il servizio è gratuito, come fare?
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 3933357788
- inviare un messaggio con il testo SAVONA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro. Savonanews.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro. Saranno inviate massimo tre notizie al giorno di esclusiva produzione della redazione, nessun comunicato stampa delle varie forze politiche. Riceverete in sostanza solo articoli prodotti da Savonanews.it senza alcuna pubblicità ulteriore, elettorale e non.
E’ un modo diverso per vivere con Savonanews.it le elezioni comunali di SAVONA in tempo reale, in modo diretto e privilegiato da adesso.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP SAVONA sempre al numero 0039 3933357788.

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

sabato 27 novembre
venerdì 26 novembre
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium