/ Politica

Politica | 03 dicembre 2021, 15:42

Toirano, la dott.ssa Lionetti lascia la giunta: il nuovo vice sindaco sarà Deni Aicardi, con un rimpasto delle deleghe in maggioranza

Il sindaco De Fezza traccia un primo bilancio di metà mandato: "Traguardato un periodo difficile. Vogliamo tornare paese vivo e riferimento per l'intera Val Varatella"

Toirano, la dott.ssa Lionetti lascia la giunta: il nuovo vice sindaco sarà Deni Aicardi, con un rimpasto delle deleghe in maggioranza

Periodo di cambiamenti e bilanci nell'amministrazione comunale di Toirano. Lo scorso 22 novembre la dottoressa Lionetti ha infatti rassegnato le sue dimissioni da vicesindaco per ragioni personali, portando ad alcuni cambiamenti nella giunta e non solo.

Ad annunciarlo è il primo cittadino, Giuseppe De Fezza: "A malincuore le ho accettate per tutto il lavoro svolto da Gianfranca in questi anni per Toirano, da sindaco prima e da vicesindaco ora; in lei abbiamo sempre trovato un punto fermo a livello amministrativo grazie alle sue competenze e alla sua grande voglia di essere aggiornata su tutte le dinamiche legislative. Rimarrà con noi ma con un ruolo, come da lei richiesto - aggiunge quindi il sindaco - da consigliere con deleghe a Bilancio, Tributi, Patrimonio, Affari generali e legali".

Queste dimissioni hanno dato il via ad una riorganizzazione della giunta "che comunque avevamo già pensato essendo giunto a metà del mio mandato da Sindaco" prosegue De Fezza.

La carica di vice sindaco sarà ricoperta dall'attuale assessore Deni Aicardi: "A lei, che si era già distinta durante le elezioni per il numero di preferenze conseguite, saranno assegnate le deleghe già in parte ricoperte in questi anni, ovvero Politiche sociali e giovanili, Centro ragazzi ERP e Social Housing, Innovazione tecnologica, digitalizzazione e sistemi informativi, Rapporti con frazione e borgate, Associazioni, Sport, Ambiente, Nettezza urbana, Agricoltura, Valorizzazione dei prodotti tipici del territorio e infine Artigianato ed Attività Produttive".

"Come nuovo assessore entrerà in giunta, grazie al lavoro svolto in questi due anni e mezzo al mio fianco, Claudio Oddo, con l’attribuzione delle deleghe su Grotte, Lavori pubblici, Edilizia cimiteriale, Manutenzione parchi e arredo urbano, Viabilità, Sottoservizi, Polizia Municipale e Protezione Civile" afferma il sindaco.

Riviste poi anche le deleghe ai consiglieri, nell'ottica di cercare un assetto migliore, con questo sviluppo: a Piero Beccaria andranno Servizi Demografici, Affari Generali, Servizi al Cittadino, Servizi cimiteriali e Valorizzazione e salvaguardia della memoria storica; alla consigliere Roberta Tognoloni vanno Turismo e Manifestazioni, Servizi Scolastici e nido, Edilizia scolastica, Commercio e Outdoor; a Nicola Panizza le deleghe a Cultura, Museo, Biblioteca, Patrimonio Storico, Comitato gemellaggi e Fondi Europei; Federica Moreno si occuperà, infine, di Pubblica illuminazione, Energie rinnovabili, Igiene urbana e Verde pubblico.

"E' un po' come accade nelle macchine, una revisione dopo un certo periodo è giusto farla, per ripartire ancora più uniti e motivati - dice De Fezza tracciando poi un primissimi bilancio di metà mandato - I primi anni non sono stati semplici per quella che è stata la situazione socio economica generale, a cui si è sommata la pandemia a causa del Covid-19, ancora in corso".

"Come Sindaco sono orgoglioso del lavoro fatto da tutta la squadra - continua il primo cittadino - conscio del fatto che che sia stato duro e faticoso, soprattutto per i nuovi eletti, lavorare in queste difficili condizioni al contorno. Ma credo di poter dire che Toirano sia riuscita a traguardare il periodo più difficile e che oggi ci sia la voglia e la volontà di rivedere le piazze piene, le attività commerciali a pieno regime e il paese vivo come da sempre riferimento per la Val Varatella". "Confido in questo nuovo assetto della mia Amministrazione per poter essere da guida e da supporto a questa ripartenza" conclude il sindaco.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium