ELEZIONI COMUNE DI CAIRO MONTENOTTE
ELEZIONI COMUNE DI BORGHETTO
 / Politica

Politica | 12 maggio 2022, 18:55

Millesimo, approvato il bilancio di previsione. il sindaco Picalli: "Modo di pensare che si trasforma in fatti concreti"

Il primo cittadino: "Soddisfatti per il lavoro svolto nonostante le grosse difficoltà del periodo, siamo sereni perché ce la stiamo veramente mettendo tutta nell’interesse dei nostri cittadini"

Millesimo, approvato il bilancio di previsione. il sindaco Picalli: "Modo di pensare che si trasforma in fatti concreti"

"Approvato durante la seduta del 26 Aprile 2022 il bilancio di previsione 2022-2023-2024. Il documento approvato ha carattere pluriennale ma essendo redatto annualmente il riferimento principale è l’anno in corso 2022". Così Francesco Garofano, Vicesindaco e Assessore al Bilanci del Comune di Millesimo.

"Nello specifico per quest’anno il bilancio del Comune di Millesimo pareggia ad euro 13.416.047,34 - aggiunge - Sono numeri considerevoli per un comune di poco più di 3.000 abitanti che nascono dall’impegno dell’amministrazione rispetto ai servizi erogati e naturalmente tengono conto di un aspetto particolare del nostro Comune, ovvero la presenza di un presidio sanitario quale è la residenza servita Anna e Luigi Levratto e la residenza protetta Emma Facello. Si tratta del principale strumento di lavoro per l’amministrazione comunale, siamo arrivati all’approvazione grazie al grande impegno degli uffici, quindi un ringraziamento particolare è da rivolgere ai titolari delle posizioni organizzative oltre naturalmente al Sindaco e agli Assessori".

"Non sono previsti aumenti rispetto alle aliquote IMU, all’addizionale comunale e al Canone Unico (pubblicità, suolo pubblico ecc ecc) Non è previsto aumento del costo dei servizi alla cittadinanza ed è garantita la medesima qualità degli stessi. In particolare, non sono previsti tagli alla missione relativa ai costi per i servizi sociali, ma neppure per le altre missioni. Per quanto concerne l’infausto problema legato all’aumento delle spese per le utenze gas e luce, a bilancio sono state stanziate maggiori risorse ma è auspicabile un intervento statale in supporto ai comuni, e pareva che entro fine aprile dovesse arrivare già un contributo o almeno la stima del valore del trasferimento ma al momento purtroppo non risulta ancora nulla di ufficiale. E’ confermata la misura del bonus nuovi nati per i residenti a Millesimo, il sostegno alle famiglie più bisognose, il servizio scuolabus e tutto ciò che riguarda il sociale e la scuola. Confermati inoltre stanziamenti per sfalcio erba e sgombero neve".

"Ovviamente, nelle pieghe del bilancio del comune è un’impresa trovare le risorse per tutto, e auspichiamo che Regione Liguria possa darci una mano maggiore rispetto ad oggi e anche a stretto giro, soprattutto per quanto riguarda la parte dell’accoglienza turistica e valorizzazione dell’entroterra. Il sindaco si sta attivando in merito per avere personale da dedicare ad un punto informazioni turistiche e per visite guidate al borgo. Sicuramente, alla luce del fatto che negli anni precedenti e negli ultimi due anni di pandemia è stato praticamente tutto sospeso sarà necessario un maggiore sforzo rispetto alle attività di riscossione e del recupero dell’evasione dei tributi TARI e IMU" conclude Garofano.

"Il Sindaco, attraverso il Distretto Socio Sanitario delle Bormide si è attivato pe ottenere finanziamenti tramite i fondi PNRR per la residenza servita Levratto, e sta lavorando alacremente per rendere maggiore giustizia alla struttura facendo in modo che questa gravi il meno possibile sulle casse dell’ente - dichiara Alessandra Garra, Assessore ai Servizi Sociali - Resta invariata la cifra stanziata per il servizio di asilo nido con importi mai raggiunti prima dell’avvento del covid. Auspichiamo che con l’allentamento della pandemia diminuiscano i costi per questo genere di servizi anche se ormai alcune prassi (percorsi entrata/uscita, sanificazioni ecc ecc) sono diventate la norma".

La promozione dello sport e l'ampliamento dell'offerta delle discipline sportive è da sempre tra le priorità della nostra amministrazione e pertanto sono state previste le maggiori spese per la gestione del Palazzetto dello Sport che verranno compensate dal maggiore utilizzo delle numerose società sportive che ne hanno fatto richiesta, e dai privati - aggiunge Roberto Scarzella, Assessore allo Sport - In tal senso è stato stilato un regolamento ad hoc che possa calendarizzare al meglio tutte le attività sportive che vogliono usufruire della struttura. In tutto questo percorso è stato determinante il lavoro svolto in collaborazione con il CIV che si occuperà della gestione dell'impianto sportivo".

"E’ confermato tutto il possibile sostegno alle attività di promozione del territorio, in particolare ci tengo a sottolineare la lungimiranza nell’essere stati il primo comune a riconoscere la potenzialità del lavoro di WildBormida che oggi ci da grande soddisfazione nella gestione del Museo di Villa Scarzella in collaborazione con il Centro Studi e Ricerche Liguri - evidenzia Natasja Smits, Assessore al Turismo - Non solo, infatti Bric Tana sta diventando sempre più meta di escursionisti e il fatto di avere individuato WildBormida, l’attuale gestore del parco e anche la collaborazione della PC nella pulizia ha fatto si che questo meraviglioso angolo di territorio non sia mai stato pulito e splendente come lo è oggi. Questo è per noi motivo di grande orgoglio. Senza dimenticare l’impegno che sta già profondendo il Sindaco per la ricerca dei contributi per l’organizzazione della XXX edizione della Festa Nazionale del Tartufo".

"Previsti investimenti in parte capitale per 2.975.151,82 di euro - fa sapere il sindaco Aldo Picalli - Numeri straordinari per il nostro comune se si concretizzassero tutti, ma pur sempre parziali visto che questo dato, essendo elaborato e redatto precedentemente alla pubblicazione dei bandi, non tiene conto della volontà di ottenere fondi PNRR per asilo nido e PNRR per mobilità sostenibile per ulteriori 3 milioni di euro circa. Abbiamo infatti partecipato a tutti i bandi PNRR che ritenevamo utili e percorribili anche se ovviamente non sarà semplice ottenere i contributi. Nella fattispecie segnalo l’impegno profuso nella partecipazione al bando PNRR BORGHI specifico per i paesi con popolazione inferiore ai 5.000 abitanti e che se venisse aggiudicato porterebbe nelle casse del nostro comune 1.600.000,00. Una cifra importantissima da utilizzare per la riqualificazione del ponte della Gaietta, di Villa Scarzella e del Palazzo Comunale, oltre che alla promozione del territorio attraverso nuova cartellonistica, e materiale digitale".

"In merito al discorso Gaietta e messa in sicurezza del ponte mobile sopra il fiume, oltre al PNRR mi sto personalmente attivando attraverso ogni canale possibile per ottenere il finanziamento del progetto e dell’opera di sistemazione. Previsti inoltre importanti interventi sugli impianti sportivi di Viale Mameli - continua il primo cittadino - La volontà dell’amministrazione è proprio quella di riqualificare nel miglior modo possibile sia il fondo del campo di calcio, sia la struttura di pattinaggio. Questa operazione sarà possibile sommando al fondo perduto ottenuto dal bando “sport e periferie”, l’intervento comunale e l’intervento privato. Un’occasione unica che abbiamo il dovere di sfruttare per offrire un servizio di qualità ai tantissimi giovani che utilizzano quelle strutture e restare competitivi rispetto all’offerta sportiva dei comuni limitrofi".

"Nel 2022 sono previsti anche ingenti investimenti per quanto riguarda i tre cimiteri comunali. Saranno acquistati nuove scale e nuovi monta feretri per il cimitero del capoluogo e sono previsti interventi del valore di 200.000 tra costruzione nuovi loculi e sistemazioni edilizie in tutte e tre le strutture. Previsto il contributo GAL di oltre 25.000 euro (ns quota parte del progetto complessivo) per l’allestimento dei mercati contadini in Piazza Pertini e anche il contributo GAL per complessivi 198.731,92 per il Progetto Verde Valli di cui Millesimo è capofila insieme ad altri comuni. Per la nuova rotatoria che sorgerà all’incrocio tra Via Trento Trieste e Via Moneta nei pressi del Monastero di Santo Stefano si stima che i lavori possano partire a breve. È previsto naturalmente l’intervento su Viale Mameli, un intervento di riqualificazione urbana di enorme rilievo, finanziato da contributi propri, contributi statali e collaborazione con privati".

"Contiamo infine sul contributo da 50.000,00 del ministero dell’interno per perseguire l’abbattimento delle barriere architettoniche e sul contributo stimato in 10.000 euro da parte del consorzio BIM Bormida per manutenzioni straordinarie dell’illuminazione pubblica. Il nostro comune è un comune piccolo, e non scopriamo certo oggi i limiti economici e di organico ma, a tal proposito, è giusto sottolineare lo sforzo dell’ente per l’approvazione del bilancio, proprio perché Millesimo pur avendo poco più di 3.000 abitanti, essendo un fondo valle, un centro di riferimento, eroga servizi e ha strutture da mantenere, verosimilmente per 3 volte questi numeri. Naturalmente, alla luce del prestigioso risultato ottenuto alla trasmissione di RAI 3 “Il Borgo dei Borghi” l’impegno e la responsabilità dovranno essere maggiori, per tutti. Non solo per l’amministrazione comunale, ma anche per i residenti e le attività commerciali del centro storico".

"A tal proposito segnalo che è in previsione l’approvazione di un regolamento specifico, oggi assente, per l’arredo e il decoro urbano. Millesimo fa parte dei borghi più bell’Italia da molti anni e il lavoro da fare è moltissimo. Serve la collaborazione di tutti. Questo bilancio è espressione di questo modo di pensare che si trasforma in fatti concreti, quindi voglio dire che ci riteniamo soddisfatti per il lavoro svolto nonostante le grosse difficoltà del periodo, e siamo sereni perché ce la stiamo veramente mettendo tutta nell’interesse dei nostri cittadini" conclude infine il sindaco.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium