/ Politica

Politica | 20 maggio 2022, 12:29

Peste suina, Costa: "Cacciatori nostri alleati per sconfiggere virus"

Il Sottosegretario alla Salute: "Ridurre sensibilmente la popolazione dei cinghiali sul territorio ritengo sia una posizione di buon senso"

Peste suina, Costa: "Cacciatori nostri alleati per sconfiggere virus"

 

"Apprendo con favore le manifestazioni di interesse e la volontà di Federcaccia di collaborare nelle attività di eradicazione della Peste Suina Africana, soprattutto per quanto concerne gli abbattimenti selettivi". 

Così in una nota Andrea Costa, Sottosegretario di Stato alla Salute che aggiunge: "Ridurre sensibilmente la popolazione dei cinghiali sul territorio ritengo sia una posizione di buon senso e necessaria per tutelare da una parte il comparto suinicolo e agricolo dall’altra l'incolumità pubblica". 

"Lo ribadisco convintamente dunque: i cacciatori saranno i nostri alleati in questa battaglia contro il virus" conclude Costa. 

 

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium