/ Attualità

Attualità | 23 maggio 2023, 11:56

Savona intitola i giardini del Prolungamento a Enrico Berlinguer: "Uno sguardo rivolto al futuro" (FOTO e VIDEO)

Alla cerimonia ha partecipato l'ex premier Massimo D'Alema: "Uomo autentico e morale, rimasto fedele ai propri ideali giovanili"

Savona intitola i giardini del Prolungamento a Enrico Berlinguer: "Uno sguardo rivolto al futuro" (FOTO e VIDEO)

I giardini del Prolungamento, tra corso Giuseppe Mazzini, via Lorenzo Giacchero, viale Dante Alighieri e il rilevato ferroviario (fronte mare), intitolati a Enrico Berlinguer, politico italiano, storico segretario del Partito Comunista Italiano e deputato dal 1968 al 1984, anno della sua scomparsa, l'11 giugno di 39 anni fa.

La cerimonia si è tenuta nella mattinata di oggi alla presenza dell'ex presidente del Consiglio dei Ministri Massimo D'Alema, del sindaco Marco Russo, Ugo Sposetti, presidente dell'associazione Berlinguer e Giancarlo Berruti presidente dell'associazione Centofiori.

"Fare memoria rappresenta un aspetto assai fondamentale per la crescita di una comunità. Berlinguer è stato, e continua ad essere, una figura di riferimento molto importante per la città di Savona - spiega il primo cittadino Russo - Concepiva la politica come un momento di incontro e confronto. Questa intitolazione vuole essere uno sguardo rivolto al futuro". 

"Berlinguer, assieme ad Aldo Moro, è stato una delle personalità più importanti del secondo dopo guerra - aggiunge D'Alema - All'epoca, come segretario nazionale della Federazione Giovanile Comunista Italiana, ho avuto la fortuna di vivere esperienze straordinarie. Un uomo autentico e morale, rimasto fedele ai propri ideali giovanili". 

"All'apparenza era visto come una persona mite e timida, ma allo stesso era di una fermezza assoluta quando si trattava di difendere i propri principi - conclude D'Alema - La grandezza della sua personalità ha lasciato un segno tangibile nella storia italiana". 

E' stata scoperta una targa in suo onore ed è stato piantato un albero.

Berlinguer fece visita a Savona nel 1953 e in un'occasione di un comizio l'8 maggio del 1975 in Piazza Sisto nella quale erano presenti circa 10mila persone.

Luciano Parodi

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di SavonaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium