/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 15 settembre 2011, 10:52

Digitale terrestre, Rixi: la Regione non pubblicizza il passaggio e non garantisce la copertura televisiva di tutto il territorio

Edoardo Rixi, Capogruppo della Lega Nord in Regione Liguria, ha preparato un’interrogazione in Consiglio Regionale riguardo all’imminente passaggio al digitale terrestre delle reti televisive liguri

Digitale terrestre, Rixi: la Regione non pubblicizza il passaggio e non garantisce la copertura televisiva di tutto il territorio

Secondo l’esponente leghista “Non si capisce perché la Giunta di sinistra non abbia finora sufficientemente diffuso la notizia che entro il 4 novembre 2011 la Liguria passerà al digitale terrestre.

Questo non sarà un cambiamento di poco conto, ed esiste il rischio che molte persone male informate o con poca dimestichezza con le nuove tecnologie (penso agli anziani) si ritrovino tagliate fuori dai segnali radiotelevisivi.

Non mi risulta che la Regione si sia adoperata per informare i Liguri mediante un’adeguata campagna informativa.

Come se non bastasse” continua il Capogruppo “vari Sindaci dell’entroterra hanno paventato il rischio che il nuovo segnale digitale terrestre abbia una copertura territoriale inferiore a quella del vecchio segnale analogico.

Se ciò fosse vero significherebbe che gran parte del nostro entroterra resterebbe semplicemente tagliato fuori.

Di conseguenza” conclude Rixi “preannuncio che presenterò un Ordine del Giorno con cui chiederò che la Regione Liguria si attivi affinché le famiglie che saranno impossibilitate ad usufruire del servizio radiotelevisivo siano esentate dal pagamento del Canone Rai.”

Com. Capogruppo Regionale Lega Nord Liguria

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium