/ Cronaca

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | mercoledì 13 dicembre 2017, 08:21

Calizzano isolata e senza elettricità, il sindaco scrive al Prefetto

Olivieri: "Manca l'elettricità con gravi danni alle attività, strade isolate, cittadini senza servizi essenziali. Il Comune ha fatto il possibile"

Val Bormida isolata , molti comuni sono ancora senza energia elettrica con conseguenti difficoltà per cittadini ed attività produttive.

Tra i comuni più colpiti dal maltempo e dal gelicidio Calizzano dove il sindaco Pierangelo Olivieri scrive al Prefetto rappresentando le difficoltà subite nel suo Comune e come si sia cercato di affrontare l'emergenza. Le difficoltà, tuttavia, e l'eccezionalità del fenomeno rendono necessari ulteriori inteventi. 

ECCO LA NOTA INVIATA ALLA PREFETTURA

Con la presente siamo formalmente a segnalare la gravità della situazione che interessa il Nostro Comune dalla mattina di ieri lunedì 11 dicembre alle ore 9.30 circa.

A seguito dei fenomeni atmosferici, cd. Gelicidio i cui effetti perdurano a tutt'ora, la Comunità è priva di energia elettrica, con conseguenze su mezzi di comunicazione telefonica e dati e riscaldamento, danni ingenti alle attività produttive, quanto a conservazione derrate.

Praticamente tutta la rete stradale sia comunale che sovracomunale hanno subito e stanno subendo interruzioni e danneggiamento alle protezioni laterali, sia per ghiaccio, sia per innumerevoli cadute di alberatura.

Al momento non sono ancora garantibili soccorsi e servizi essenziali alla popolazione.

Il livello di portata dell'acqua in particolare dei rii secondari si è particolarmente innalzato.

Il Comune è intervenuto con tutte le risorse dirette ed indirette possibili, con conseguenti aggravi.

Alcune Frazioni sono rimaste isolate fino a questa mattina e sono attualmente raggiungibili solo con mezzi fuoristrada. Si segnala tutto questo ad ogni fine ed effetto. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore