/ Politica

Spazio Annunci della tua città

Vendo divano in pelle 3 posti, marca Divani&Divani, colore verde acquamarina chiaro. Ottime condizioni, no macchie,...

part-time pomeridiano disponibile ponti primaverili e stagione estiva 2018 pescheria friggitoria in Celle Ligure...

Per il comune di Pietra Ligure (SV) . Ottima zona per presenza Ospedale Santa Corona e turismo, bassi costi di...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | giovedì 22 marzo 2018, 10:00

Comuni. Sassello, il sindaco Buschiazzo si ricandida: "Voglio continuare a lavorare sul progetto Aree Interne"

Alla prossima tornata elettorale il sindaco uscente punta sulla continuità del lavoro svolto

Il sindaco di Sassello Daniele Buschiazzo si ricandida alle prossime elezioni comunali, nei mesi scorsi sembrava avesse deciso di lasciar spazio a un nuovo candidato ma l'ipotesi è svanita quando all'interno della maggioranza non sono stati trovati sostituti.

E' prevalsa la voglia di continuare a raggiungere gli obiettivi già prefissati durante i 5 anni di mandato (il 41enne è stato eletto nel 2013 con il 45.19% nella lista civica Tramontana): "Non è per niente facile fare il sindaco, è molto impegnativo ed è una posizione di responsabilità, bisogna dividere gli impegni istituzionali e la vita privata".

"Abbiamo ancora in piedi l'importante progetto Aree Interne, che ha quattro piloni fondamentali:la sanità, la scuola, i trasporti e lo sviluppo economico -continua il sindaco Buschiazzo - Si tratta di un occasione per i territori che arriva solo una volta e se ben gestita può dare sviluppi importanti, siamo a buon punto. In questi anni abbiamo investito circa 1milione e 800mila euro, partiti con una spesa corrente di 3milioni e chiudiamo con 2milioni e 200mila, abbiamo ottimizzato le spese e lavorato tanto. Ci sarà da migliorare le questioni legate ai servizi e alla sanità ma grazie a Aree Interne si potrà provvedere a risolvere le problematiche, sara l’occasione di cambiare volto, sulla scuola siamo molto soddisfatti".

Sul fronte avversari sembrano in discesa le quotazioni del savonese Fausto Benvenuto, il consigliere di minoranza, già avversario nella precedente tornata elettorale e classificatosi al terzo posto con il 17.83%, Maurizio Bastonero dovrebbe presentarsi come rivale principale. Non è escludere la nascita di una terza lista civica.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore