/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 27 giugno 2018, 11:36

Mondomarine: preoccupazione per i lavoratori, Cgil e Uil: "Chiediamo un impegno per sbloccare la situazione"

A pesare sul futuro dei lavoratori i ricorsi al Tar

Mondomarine: preoccupazione per i lavoratori, Cgil e Uil: "Chiediamo un impegno per sbloccare la situazione"

La situazione dei lavoratori Mondo Marine oggi più che mai si fa complicata in conseguenza dei ricorsi presentati al Tribunale Amministrativo (vedi articolo). Il 30 giugno scadono i termini dell’affitto di ramo d’azienda alla Palumbo Superyacht.

A tal proposito le Segreterie Provinciali Cgil - UIL Savona Lorenzo Ferraro e Franco Paparusso affermano: "Tutte le istituzioni del territorio hanno dimostrato interesse positivo e costruttivo per far sì che su quel sito riprenda l’attività industriale di cantieristica navale. Oggi il soggetto istituzionale al quale chiediamo un forte impegno per sbloccare la situazione è l’Autorità di Sistema  portuale la quale in autonomia deve operare la miglior scelta possibile per garantire i lavoratori e l’attività industriale del sito.  Le Organizzazioni sindacali, in assenza di risposte concrete, metteranno in campo azioni di mobilitazione a sostegno della vertenza". 

M.C.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium