/ Varazzino

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Varazzino | venerdì 20 luglio 2018, 10:55

Conferenza sul patrimonio culturale del Parco del Beigua a Varazze nel Chiostro di San Domenico

Venerdì 20 luglio ore 21,00 Chiostro di San Domenico.

Conferenza sul patrimonio culturale del Parco del Beigua a Varazze nel Chiostro di San Domenico

Con la conferenza sul patrimonio culturale del Parco del Beigua organizzata dall'Associazione Culturale "U Campanin Russo" in collaborazione la Direzione del "Beigua UNESCO Global Geopark", nella suggestiva cornice del Chiostro dei Padri Domenicani, si concludono le "Quattro serate al Chiostro", il tradizionale appuntamento con la cultura, l’informazione, la musica e la poesia.

Quattro serate sempre interessanti, di elevato valore socio-culturale, ad ingresso libero, iniziate martedì 17 luglio con la conferenza "Una tecnica pittorica: il Puntinismo", curata dalla D.ssa Silvia Bottaro e proseguite: mercoledì 18 con "Viaggio musicale sulle note dei Carmina Bibenda e concerto di violino a pizzico con l’Ensemble A. Vivaldi di Savona"; giovedì 19 con "La regata velica tra tecnica e fair play, a cura del Varazze Club Nautico".

La conferenza di questa sera, «dedicata al ricco patrimonio culturale presente nel territorio del Parco del Beigua, un viaggio lungo le strade che attraversano i Comuni dell'area protetta, tra ponti medievali, ville storiche, edifici rurali e oggetti in preziosa filigrana», appositamente voluta per celebrare anche a Varazze “l'Anno Europeo del Patrimonio Culturale”, conclude con un meritato successo, sia per le presenze e sia per l’interessate, il ciclo di “Quattro serate al Chiostro” 2018 che U Campanin Russu presenta, con orgogliosa competenza, organizza anno dopo anno, con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura della città di Varazze e la collaborazione della Consulta Ligure, di Enti ed associazioni.

Una serata assolutamente da non perdere quella che questa sera, con inizio alle ore 21, si terrà nel Chiostro dei Padri Domenicani. A conclusione della conferenza un brindisi offerto dagli organizzatori.

Per approfondire:

Il Parco del Beigua celebra l'Anno Europeo del Patrimonio Culturale

«Per l'Anno Europeo del Patrimonio Culturale, dichiarato per il 2018 dal Parlamento Europeo e dal Consiglio dell'Unione Europea, anche il Parco del Beigua mette in campo il patrimonio di cultura materiale e immateriale dei suoi dieci Comuni, con un calendario di appuntamenti che per tutto l'anno ci accompagneranno alla scoperta del nostro territorio attraverso la storia, la cultura e le tradizioni che rivivono in musei, monumenti e manifestazioni. L'Anno Europeo infatti intende contribuire ad affermare una visione ampia e integrata del patrimonio, che includa il paesaggio, l'immateriale, il digitale e sia chiaramente in dialogo con la produzione creativa contemporanea; sia mezzo per l'identificazione e affermazione di valori civili e diritti umani, strumento per il dialogo interculturale e per l'individuazione di risposte alle sfide della contemporaneità; agevoli la comprensione dei valori comuni alla base della nostra identità europea ... (continua su: … parcobeigua.it ... >>

 

Fonte: Associazione Culturale "U Campanin Russo"

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore