/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 15 aprile 2019, 08:15

Spotorno: torna il concorso "Scienza Fantastica", il tema di quest'anno è "Il ritorno alla luna"

Il termine per la presentazione lavori è il 31 maggio. Bando di partecipazione e informazioni disponibili sul canale web scienzafantastica.it.

Spotorno: torna il concorso "Scienza Fantastica", il tema di quest'anno è "Il ritorno alla luna"

E’ confermata dal 20 al 28 luglio 2019 la consueta rassegna "Scienza Fantastica" organizzata dal Comune di Spotorno e giunta ormai alla settima edizione.

Nata infatti come promozione al concorso letterario omonimo per brevi racconti di fantascienza si è arricchita, nel corso deglianni, sempre più di contenuti e di occasioni irripetibili.

Il nome dell'evento - e l'articolazione dello stesso - è ispirato alla prima rivista dedicata alla fantascienza edita in Italia nel 1952: “Scienza Fantastica, avventure nello spazio, tempo e dimensione”; tale rivista pubblicava racconti e romanzi di fantascienza a puntate di autori statunitensi e italiani e inoltre rubriche scientifiche, lettere, concorsi per racconti e disegni dei lettori.

La rassegna estiva viene preceduta dall’omonimo concorso letterario per brevi racconti di fantascienza.

Interviene Gian Luca Giudice, assessore del Comune di Spotorno condelega alla cultura: “Il tema letterario di questa settima edizione di Scienza Fantastica è Il ritorno alla luna. Il tema scelto non è casuale: il 2019 è infatti l’anno in cui ricorre il cinquantesimo anniversariodell’allunaggio. Alle 4.57 del 21 luglio 1969 l’uomo mise piede sulla Luna. Gli astronauti Neil Armstrong, Buzz Aldrin e Michael Collins (che però rimase in orbita e non ebbe il privilegio di calcare il suolo lunare), l’equipaggio dell’Apollo 11, segnarono la vittoria degli Stati Uniti nella “SCIENZA FANTASTICA” - settima edizione - anno 2019 cosiddetta “space race” che aveva infiammato gli anni Cinquanta e Sessanta: la scienza superava la fantascienza. A mezzo secolo di distanza, mentre la sonda cinese Chang’e-4 sta inviando le immagini della superficie della faccia oscura della Luna, tra le tante celebrazioni di quell’evento storico, ce n’è anche una che riguarda il mondo dei libri e della fantasia: il nostro concorso letterario Scienza Fantastica che vuole premiare il miglior racconto di fantascienza sul tema “Il ritorno alla luna”. Il 12 settembre 1962 John Fitzgerald Kennedy pronunciò il famoso discorso sulla conquista dello spazio. Da quel giorno fatidico la corsa è iniziata e oggi con il cinquantesimo anniversario del primo sbarco l'attenzione del genere umano si sta rivolgendo ancora una volta alnostro vecchio satellite. Se arrivare a portare degli uomini per brevissimi periodi sulla superficie lunare è stato terribilmente difficile rimanerci a tempo indeterminato, per edificare avamposti, sarà ancora più complicato. Il prossimo concorso letterario di "Scienza Fantastica " del 2019 verterà quindi sul ritorno alla Luna. Sul consolidamento delle future colonie lunari e sui suoi futuri pionieri. Liberiamo la fantasia, quindi, senza dimenticare che la buona fantascienza impone rigore scientifico e plausibilità logica."

Il termine per la presentazione lavori è il 31 maggio. Bando di partecipazione e informazioni disponibili sul canale web scienzafantastica.it.

"Non mi resta che concludere con un augurio di buon lavoro agli aspiranti scrittori e che il Monolito di "2001 odissea nello spazio", posato sulla crosta lunare, sia sempre con noi!”. conclude Gian Luca Giudice

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium