/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 25 agosto 2019, 17:55

Il "grande rientro" è iniziato: code e rallentamenti

Situazione ancora sotto controllo fino alle 15. Primi disagi su via Aurelia e autostrade attorno alle 17

Il "grande rientro" è iniziato: code e rallentamenti

Come previsto su Savonanews (leggi articolo di QUESTA MATTINA) ha preso il via subito dopo l'ora di pranzo un massiccio controesodo. Alle 17 la situazione era ancora accettabilmente scorrevole. Poco prima delle 17:30, sull'autostrada A10 Genova-Ventimiglia si sono registrati i primi rallentamenti in direzione Genova, in prossimità dei caselli autostradali di Finale Ligure e Orco Feglino.

Interessante notare anche il fenomeno del rientro verso la vicina Francia: tra Bordighera e il Confine di Stato, infatti, le code sono iniziate decisamente prima, già dalle 15.

Verso le grandi direttrici del Nord Italia, la situazione più critica si faceva registrare sulla A6 Savona-Torino ("La Verdemare") già a partire dalle 13 tra lo svincolo di Savona e il casello di Altare, con successivi rallentamenti fino a Ceva.

Le tre foto in apertura dell'articolo, estratte dalle webcam della Società Autostrade, fanno riferimento, da sinistra a destra, alla barriera del Confine di Stato in direzione Francia, al tratto in prossimità dello svincolo con la A6 a Savona e al tratto in prossimità di Ceva in direzione Cuneo.

Disagi legati al traffico si registrano anche a tratti sulla via Aurelia, con rallentamenti soprattutto in prossimità dei Comuni del Medio Ponente dotati di casello autostradale (Borghetto Santo Spirito, Pietra Ligure, Finale Ligure, Spotorno).

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium