/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 25 gennaio 2012, 11:53

Naufragio Costa Concordia: per il Legale dei passeggeri, sulla pratica dell'inchino ci sono responsabilità della compagnia

"Di fronte al comandante di una nave a cui vengono dati poteri assoluti, ci si chiede quali siano i criteri di selezione e se durante la sua esperienza sulla Costa Concordia fossero emersi segnali sui comportamenti che questa persona ha tenuto. Sulla scelta del comandante, sulla prassi degli inchini, prassi completamente dissennata, si potrebbe delineare il tasso di consapevolezza della Costa Crociere."

Naufragio Costa Concordia: per il Legale dei passeggeri, sulla pratica dell'inchino ci sono responsabilità della compagnia

"Quello che per ora è accertato è che non è la prima volta che venivano eseguite manovre pericolose".

E' quanto ha detto in diretta a Tgcom24 Francesco Compagna, legale dei passeggeri della Costa Concordia. Alla domanda se le intercettazioni di Schettino possano cambiare la posizione della Costa Crociere, Compagna ha risposto: "Credo che ci saranno dei dati oggettivi da cui potremo capire quali fossero le linee della Costa Crociera sulla prassi degli inchini. Oltre ai fini strettamente processuali, queste precisazioni sono doverose perch‚ questoè un incidente che deve indurre a riflettere"

Ansa.it

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium