/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 04 settembre 2015, 16:00

Villanova d’Albenga, semaforo verde del Dipartimento Ambientale per le attività di Laer

Lo screening ha concluso che il progetto “non incide su aspetti ambientali e non prefigura impatti negativi e significativi sull'ambiente”.

Villanova d’Albenga, semaforo verde del Dipartimento Ambientale per le attività di Laer

 

Concluso il procedimento di screening da parte del Dipartimento Ambientale della Regione Liguria sull’impianto produttivo di Villanova d'Albenga della società Laer H. Era stata la società aeronautica, nel maggio scorso, ad avviare l'iter di verifica sul progetto realizzato sulle aree ex Fruttital (GF Group). 

Le opere previste nel progetto per la realizzazione di un impianto per la produzione di componenti destinati all'industria aeronautica, riguardavano in particolare, ai fini dell'esame ambientale, i basamenti di ancoraggio per macchine operatrici, i bacini di contenimento asserviti alle vasche contenenti prodotti chimici per i trattamenti superficiali dei metalli, una centrale termica, un serbatoio di combustibile interrato e una rete per la raccolta e il convogliamento delle acque industriali alla rete fognaria pubblica.

Lo screening ha concluso che il progetto “non incide su aspetti ambientali e non prefigura impatti negativi e significativi sull'ambiente”. Di qui l'esclusione dall'esame Via, subordinata ad alcune prescrizioni, quali l'indicazione alla regione dei siti di destinazione dei rifiuti, l'attestazione che le attività dello stabilimento non provocheranno deficit idrico e la verifica dell'accettabilità da parte dell'impianto di depurazione ricevente del carico organico previsto nel progetto Laer.

 

r.g.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium