/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 05 settembre 2018, 14:52

Daspo contro chi spaccia davanti alle scuole

Presentato oggi al Viminale il nuovo progetto "Scuole sicure"

Daspo contro chi spaccia davanti alle scuole

Pugno duro contro lo spaccio di stupefacenti vicino alle scuole. Le indicazioni della direttiva "Scuole sicure", presentata oggi al Viminale dal ministro dell'Interno Matteo Salvini, prevedono la misura del Daspo urbano per chi venga sorpreso a spacciare in prossimità degli istituti scolastici.

Nella direttiva è stata inclusa la raccomandazione ai Comuni affinché, nell'ambito dei regolamenti, individuino le scuole fra i luoghi dove applicare il Daspo, cioè una misura di allontanamento, applicata in questo caso al luogo di spaccio in prossimità di istituti frequentati dagli studenti.

Il Daspo urbano, strumento di "allontanamento" di soggetti giudicati pericolosi, è una misura contenuta negli indirizzi indicati recentemente agli enti con le "Linee guida sulla sicurezza urbana" e già adottata da diversi sindaci anche per altre problematiche di interesse e sicurezza pubblica.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium