/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 05 febbraio 2019, 16:08

Ardenti (Lega) replica al Pd su discussione Legge 194 in Consiglio regionale: "L'ennesima bufala diffusa dal centrosinistra"

"I consiglieri del Pd dovrebbero stare più attenti ai lavori in aula e non divulgare comunicati preconfezionati" aggiunge il vice capogruppo regionale Lega Nord Liguria-Salvini

Ardenti (Lega) replica al Pd su discussione Legge 194 in Consiglio regionale: "L'ennesima bufala diffusa dal centrosinistra"

 

"A seguito di un’accesa discussione in consiglio regionale, oggi i colleghi del gruppo consiliare del Pd hanno diramato un comunicato dal titolo 'Discussione sulla Legge 194, passa la visione medioevale del centrodestra contro l’autodeterminazione della donna e i consultori pubblici'" commenta in una nota Paolo Ardenti, vice capogruppo regionale Lega Nord Liguria-Salvini. 

"Si tratta dell’ennesima bufala o ‘fake news’ diffusa dal centrosinistra perché stamane in aula consiliare il centrodestra compatto ha invece votato a favore dell’autodeterminazione della donna, fermo restando il dovuto riconoscimento anche del diritto alla maternità. Altro che ‘idea retriva dei diritti’ come sostenuto dal Pd in modo del tutto fuorviante". 

"I consiglieri del Pd dovrebbero stare più attenti ai lavori in aula e non divulgare comunicati preconfezionati, soprattutto quando i temi affrontati sono così delicati da meritare di non essere ridotti a posizioni ideologiche di un’era fa. Anche se comprendiamo quanto sia difficile per il Pd accettare che il suo tempo è passato" conclude Ardenti. 

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium