/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 17 luglio 2019, 11:33

Campus Savona, ripartono le iscrizioni al nuovo corso tecnico per l'efficientamento energetico

Le iscrizioni scadono il 15 ottobre 2019

Campus Savona, ripartono le iscrizioni al nuovo corso tecnico per l'efficientamento energetico

Il "corso tecnico superiore per l'approvvigionamento energetico e la costruzione di impianti con specializzazione in efficientamento energetico nelle applicazioni industriali "industria 4.0" e nella domotica",  giunto alla sua sesta edizione, è stato come sempre articolato sulla base delle richieste provenienti dalle principali aziende del settore operanti sul territorio e nelle quali gli studenti potranno svolgere il periodo di stage in Italia dopo essere tornati dall’esperienza all’estero.

La figura professionale in uscita dal percorso biennale gratuito avrà competenze e abilità riguardo la progettazione, l'organizzazione, la gestione, la manutenzione degli impianti e delle reti di generazione e distribuzione al fine di migliorarne l'efficienza energetica, valutandone la loro integrazione e l'impatto ambientale sul territorio. Particolare rilevanza verrà attribuita alle competenze relative l'efficientamento energetico nell'ambito delle applicazioni industriali, anche in relazione a quanto previsto dal piano nazionale industria 4.0 e alle applicazioni domotiche.

La frequenza della sesta edizione del corso per Tecnici Superiori in Efficienza Energetica sarà obbligatoria: i discenti selezionati dovranno frequentare almeno l’80% del monte ore totale del corso e non saranno consentite assenze maggiori al 20% delle ore totali previste dal percorso formativo. Le iscrizioni scadono il 15 ottobre 2019.

Durante il corso gli studenti potranno conseguire anche Certificazioni operative spendibili da subito nel Mercato del Lavoro come: 1) l’ Attestato di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione per il rischio industriale (ai sensi del decreto legislativo testo unico 81/2008) 2) l’Attestato di Certificatore Energetico (ai sensi del DPR 445/2000 e della Delibera Regione Liguria n. 447/2014) 3) l’Attestato di frequenza alla formazione per utilizzo PLC Zelio Schneider Electric. Per scaricare la scheda informativa, il bando e la domanda di iscrizione il sito di riferimento è: http://www.its-savona.it/

La Fondazione Istituto Tecnico Superiore per l’Efficienza Energetica è attiva da anni nel settore della formazione post-diploma dedicata all’efficienza energetica. La Fondazione ITS per l’Efficienza Energetica di Savona è costituita dall’Università degli Studi di Genova, l’Istituto Tecnico Superiore Ferraris Pancaldo, SPES Scpa, Comune di Savona, Provincia di Savona e Unione Industriali di Savona.

Tutti i membri della Fondazione si coordinano per proporre percorsi formativi innovativi e rispondenti alle esigenze del mercato. Dal 2012 ad oggi la Fondazione ITS ha realizzato 5 percorsi formativi biennali di 1850 ore ciascuno, comprensivi di 600 ore di stage anche all’estero che ogni anno hanno permesso a pochi studenti selezionati il conseguimento della Qualifica riconosciuta a livello europeo di Tecnico Superiore per l’Approvvigionamento Energetico e la Costruzione di Impianti. [1.1.1] (5° LIV. EFQ).

Negli anni si sono diplomati oltre 90 studenti di questi più del 50% dei diplomati ora lavora stabilmente nel settore e ritiene che il corso sia stato un trampolino di lancio per inserirsi in un settore sempre più in espansione come la green economy. La Fondazione ITS ha sempre lavorato per migliorare la qualità della propria offerta formativa e negli ultimi anni ha ricevuto anche i finanziamenti europei del Programma Erasmus Plus che ha permesso agli studenti di svolgere una buona parte di stage in territorio europeo presso aziende preventivamente identificate.

Il Campus Universitario di Savona è il luogo ideale nel quale realizzare il "corso tecnico superiore per l'approvvigionamento energetico e la costruzione di impianti con specializzazione in efficientamento energetico nelle applicazioni industriali "industria 4.0" e nella domotica",perché è un affermato centro di eccellenza nell’ambito dell’energia sostenibile. Al Campus infatti è stato realizzato il Progetto Energia 2020 con la Smart Polygeneration Microgrid, una microrete energetica “intelligente” per alimentare le utenze elettriche e termiche del Campus stesso e renderlo eco sostenibile e lo Smart Energy Building, un edificio ecosostenibile, energeticamente attivo e connesso alla Smart Grid che gli fornisce l’energia necessaria senza emettere C02 in atmosfera.

Il Campus Universitario di Savona è utilizzato anche come Living-Lab della Sustainable Smart City-Centro nazionale pilota sulle tecnologie per la Smart City. Al Campus gli studenti possono trovare laboratori, Aziende e docenti con i quali interfacciarsi e crescere in competenze ed abilità con aule e strutture di ultima generazione.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium