/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 03 agosto 2019, 16:14

Ordinanza di divieto di balneazione a Noli. Il sindaco: "Misura precauzionale ma il disagio è già risolto"

Avvistato uno sversamento di liquami fognari sull'arenile: in meno di tre ore bonificata l'area dal personale comunale

Ordinanza di divieto di balneazione a Noli. Il sindaco: "Misura precauzionale ma il disagio è già risolto"

Il sindaco di Noli emette un'ordinanza di divieto di balneazione. La causa è l'avvistamento di uno sversamento di sostanze fuoriuscite dalla rete fognaria sull'arenile.

Il tratto interessato dall'ordinanza è compreso tra il Capo e lo stabilimento dei Bagni Vittoria e il divieto sarà vigente fino al termine degli accertamenti dell'ARPAL.

Commenta il sindaco Lucio Fossati: "Per una città a vocazione turistica come la nostra questa sarebbe una grave problematica in qualsiasi giorno dell'anno, a maggior ragione oggi che è un sabato di agosto. Alle 9:30 siamo stati messi al corrente del disagio e il nostro vicesindaco e assessore con delega ai Lavori Pubblici Debora Manzino ha brillantemente e tempestivamente gestito le operazioni, dal primo sopralluogo fino agli interventi di bonifica dell'area interessata. Abbiamo svolto un lavoro puntuale e preciso, per il quale ringrazio anche il geometra Cino Glossa che, con la sua competenza ed esperienza ci ha aiutato a risolvere il problema, e a tutti gli operai del Comune intervenuti. L'ordinanza è stata emessa in via del tutto precauzionale, in quanto tutto è stato arginato in meno di tre ore, dalle 9:30 a mezzogiorno. Voglio ringraziare anche Elisabetta Scotolati che, nonostante il sabato non lavorasse, si è precipitata in Comune per lo svolgimento delle pratiche burocratiche".

A. Sg.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium