/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 29 maggio 2020, 21:54

Spostamenti tra Regioni, il Governo non ci ripensa: via libera dal 3 giugno

Lo ha confermato il ministero della Salute, Roberto Speranza: "Al momento non vi sono ragioni per rivedere la programmata riapertura"

Spostamenti tra Regioni, il Governo non ci ripensa: via libera dal 3 giugno

Dal prossimo 3 giugno gli italiani potranno tornare a spostarsi al di fuori dei confini regionali, senza alcuna limitazione.

A confermare quanto già annunciato da settimane, ovvero dall'ultimo DPCM firmato dal premier Conte, è stato questa sera il ministro della Salute, Roberto Speranza: "Il Decreto legge vigente prevede dal 3 giugno spostamenti infraregionali. Al momento non ci sono ragioni per rivedere la programmata riapertura degli spostamenti. Monitoreremo ancora nelle prossime ore l’andamento della curva".

I dati in leggera controtendenza rispetto al trend nazionale di alcune Regioni, come ad esempio la Lombardi, non hanno quindi portato ad alcun ripensamento da parte del Governo, nonostante nelle ultime ore alcuni avessero ipotizzato un eventuale slittamento della data in cui la circolazione sul territorio nazionale sarebbe tornata libera.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium