/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 05 giugno 2020, 08:30

Balneazione, Savona: prova superata. Per l’Arpal in tutta la provincia ben 91 punti sono giudicati "eccellenti"

Sull’intero territorio solo una zona è stata classificata come "scarsa". Si trova nel comune di Borgio Verezzi ed è denominata "Confine Finale Ligure"

Balneazione, Savona: prova superata. Per l’Arpal in tutta la provincia ben 91 punti sono giudicati "eccellenti"

Da Varazze ad Andora sono ben 91 le zone che l’Arpal, l’agenzia regionale per la protezione dell’ambiente ligure, ha classificato con il giudizio di “eccellente” per quanto riguarda la balneabilità. Nei giorni scorsi infatti, si è concluso il primo giro di monitoraggio e campionamento delle acque di balneazione in vista della stagione estiva. "Il lockdown - spiega l’Arpal - ha imposto tempistiche diverse dal consueto e in queste settimane siamo ancora in fase di 'pre-balneazione' e i controlli effettuati e resi noti corrispondono a quelli che, solitamente, si effettuano nel mese di aprile".

Quest’anno la Regione Liguria ha suddiviso la costa in 380 tratti, quattro in più rispetto al 2019. In ognuno di essi Arpal preleverà almeno mensilmente campioni di acqua, per analizzarli nei propri laboratori e individuare l’eventuale presenza sopra i limiti di legge di escherichia coli ed enterococchi intestinali, i due parametri microbiologici indicatori di contaminazione fognaria, previsti dalla legge per valutare se l’acqua di un tratto costiero è conforme o non conforme.

"Il primo giro di controlli ha dato esiti sostanzialmente favorevoli - riporta l’Arpal - ad oggi tutta la costa risulta balneabile tranne un’area soggetta a interdizione e divieto cautelativo di balneazione interna al porto di Rapallo, per lavori di messa in sicurezza dei fondali e ripristino della navigabilità”.

Analizzando i campioni l’agenzia regionale ha classificato nel comune di Savona sei punti su sette quali “eccellente” e nello specifico si tratta di Lev. Foce Torrente Quiliano, Pon. Foce Torrente Letimbro, Prolungamento, Zona Crocetta, Zona Pervinca e Zona S. Cristoforo. Solo il punto di Lev. Foce Torrente Letimbro rimedia il “buono”.

Per il comune di Alassio solo un punto, ossia quello alla Foce Rio Cardellino è stato classificato quale “buono” mentre “eccellenti” sono tutti gli altri (Foce Rio Palmero, Foce Rio Tortore, Punta Murena, Sorriso dei Bimbi, Zona Molo).

Ad Albenga buona la balneazione alla Foce Fiume Centa in Regione Burrone, eccellente dalle altre parti (Chiosco Bar Blue Side, Foce Rio Antognano, Regione Avarenna, Regione Lionetta, Regione Vadino, Zona Campo Solare).

Ad Albisola Superiore (Albisola Superiore, Lev. Foce Torrente Sansobbia) e ad Albissola Marina (Albisola Mare, Pon. Foce Torrente Sansobbia) balneazione eccellente. Così come ad Andora (Conca Verde, Foce Rio Mezzacqua, Foce Torrente Merula, Via Trinacria, Zona Colombina), Bergeggi (Ristorante Faro, Villaggio del Sole) e Borghetto Santo Spirito (Marina C., Zona La Playa, Zona Le Rocche, Zona René).

A Borgio Verezzi balneazione scarsa al Confine con Finale Ligure, eccellente invece nelle zone Ex Sati, Rio Batorezza, Rio Bottassano. Completamente eccellente la balneazione di Celle Ligure (Celle Centro, Celle Est, Celle Ovest, Foce Rio Ghiare, Scoglio Garofano). Eccellente anche Ceriale (Cantiere Patrone, Lega Navale, Sottopassaggio Pineo, Zona Civico 105) con la zona di Rio Torsero ancora in attesa di classificazione.

Tutti i punti analizzati a Finale Ligure, tranne Spiaggia Varigotti che è in attesa di classificazione sono classificati quali “eccellente” e nello specifico si tratta di: Arco di Margherita, Arene Candide, Baia dei Saraceni, Colonia Cremasca, Colonia Lancia, Foce Rio Lasca, Levante Foce Torrente Pora, Spiaggia Piaggio, Varigotti Centro e Zona Punta Castelletto.

“Eccellente” anche per il comune di Laigueglia nei punti di Colonia Braidese, La Tana, Scoglio Tontonara, Zona Diana e Zona Ondina. Solo il punto di Zono Molo è indicato con “buona”. “Eccellente” in toto anche per i comuni di Loano (Foce Torrente Nimbalto, Loc. Sottopassaggio, Spiaggia di Levante Porto, Tombolo Perelli, Zona Sottopasso Genova, Zona Torrente Nimbalto) e Noli (Capo Noli, Chiariventi, Le Cave, Zona Anita, Zona Vittoria”. Classificato invece, come “sufficiente” il punto di Levante torrente Maremola nel comune di Pietra Ligure che comunque ottiene il massimo giudizio dell’Arpal per i punti di Foce Rio Chiappe, Monumento ai Caduti, Santa Corona, Zona Sartore e Zona del Comandante.

A Spotorno invece, tutti i punti sono “eccellenti” (Levante Foce Rio Crovetto, Molo S.Antonio e Molo Sirio) così come a Vado Ligure (Foce Torrente Segno, Via Aurelia 100, Via Aurelia 320, Via Aurelia 5). Stesso giudizio massimo per il comune di Varazze la cui analisi dei punti ha classificato appunto come “eccellente” Bagni Nautilus, Foce Rio Carbini, Levante Teiro, Piani d'Invrea, Pon. Foce Torrente Arrestra, Ponente Nuovo Porto, Ponente Teiro e Spiaggia Madonetta. Solo il punto di Solaro è in attesa di essere classificato dall’Arpal.

Il primo esame quindi, dati dell’Arpal alla mano, la provincia di Savona lo supera a pieni voti.

Roberto Vassallo

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium