/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 09 luglio 2020, 23:00

Autostrade per l'Italia, attività di controllo e manutenzione sulla rete ligure: bollettino giornaliero

Programma delle chiusure per lavori nella notte tra giovedì 9 e venerdì 10 luglio

Autostrade per l'Italia, attività di controllo e manutenzione sulla rete ligure: bollettino giornaliero

In corso in Liguria la fase più impegnativa e complessa dei controlli in galleria. Le gallerie coinvolte presentano caratteristiche costruttive e sovrapposizioni di lavori eseguiti nel corso degli anni tali da rendere più elaborate le operazioni di smontaggio dei rivestimenti presenti e più probabili le necessità di intervento sulle superfici sottostanti.

Nelle ultime due notti, a seguito di tali operazioni, sono state chiuse le gallerie “Zella” e “Monte Galletto”, con le conseguenti chiusure, tuttora attive, della A7 sud da Bolzaneto e dell’allacciamento tra la A7 e la A12 direzione Livorno.

Di seguito il dettaglio del programma previsto per la prossima notte e i possibili scenari conseguenti ad eventuali ritardi o mancate riaperture delle gallerie per necessità di interventi, attuati secondo la classificazione di urgenza e i tipologici approvati dal MIT.

Si ricorda che sono chiuse in modalità continuativa:

- sulla A7 Serravalle-Genova la stazione di Busalla, in entrata verso Milano, fino alle 20:00 di lunedì 13 luglio;

- sulla A10 Genova-Savona la stazione di Genova Pegli, in entrata verso Savona e in uscita per chi proviene da Genova;

- sulla A10 Genova-Savona la stazione di Genova Pra’, in uscita per chi proviene da Genova.;

- sulla A10 Genova-Savona la stazione di Arenzano, in entrata verso Savona;

- sulla A10 Genova-Savona la stazione di Celle Ligure, in entrata verso Savona e in uscita per chi proviene da Genova;

- sulla A12 Genova-Sestri Levante la stazione di Lavagna, in uscita per chi proviene da Livorno e in entrata verso Genova, dalle 22:00 di giovedì 9 alle 22:00 di venerdì 10 luglio.

1 - Attività di ispezione e manutenzione nelle gallerie senza possibilità di corsia in deviazione sulla carreggiata opposta

A7 Serravalle-Genova

- chiusura, con orario 21:00-7:00, del tratto compreso tra Busalla e Genova ovest, verso Genova, per attività di ispezione delle gallerie "Balletto", "Delle Piane" e "Fondega". In alternativa, chi da Milano è diretto a Genova, dopo l’uscita obbligatoria alla stazione di Busalla, potrà percorrere la SP35 dei Giovi e raggiungere il capoluogo ligure. Ai mezzi pesanti, stante la limitazione in altezza sulla SP35 dei Giovi, si consiglia tramite la Diramazione Predosa-Bettole di raggiungere la A26 Genova Voltri-Gravellona Toce, lungo cui procedere verso Genova. Data la particolare conformazione del tratto in cui sono presenti tali fornici, non sarà possibile disporre una corsia in deviazione sulla carreggiata opposta nel caso in cui, a segui o del monitoraggio notturno, si valutasse di proseguire oltre l’orario previsto le attività in galleria con ulteriori approfondimenti e/o interventi necessari. In tal caso, permarranno i suddetti percorsi alternativi.

2 - Chiusure per altri interventi 

A10 Genova-Savona

- chiusura del tratto compreso tra Genova Aeroporto e Genova Pra’, con orario 21:30-5:30 verso Genova e con orario 02:00-4:00 verso Savona. In alternativa, chi proviene da Genova, potrà precorrere la viabilità ordinaria ed entrare alla stazione di Genova Pra’ da cui proseguire verso Savona. Si consiglia il percorso inverso a chi proviene da Savona.

A26 Genova Voltri -Gravellona Toce

- chiusura, con orario 22:00-6:00, del tratto compreso tra l’allacciamento con la A10 Genova-Savona e Ovada, verso Alessandria/Gravellona Toce. In alternativa si consigliano i seguenti itinerari alternativi: a chi da Savona è diretto verso Alessandria/Gravellona Toce, si consiglia di uscire alla stazione di Genova Pra’, percorrere la SP456 del Turchino ed entrare a Ovada sulla A26; a chi da Genova è diretto verso Alessandria/Gravellona Toce, si consiglia di utilizzare la SP456 del Turchino ed entrare alla stazione di Ovada. Si ricorda che sulla SP456 del Turchino vige una limitazione alla circolazione per i mezzi con massa superiore alle 7,5 tonnellate, dal km 78+765 al km 104+302. Pertanto, i mezzi pesanti dovranno percorrere la viabilità ordinaria, immettersi sulla A7 alla stazione di Genova ovest, da cui potranno proseguire verso Milano e raggiungere la A26 attraverso la Diramazione Predosa Bettole.

Comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium