/ Solidarietà

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | 26 gennaio 2021, 11:40

"Noi non dimentichiamo": dall'Associazione Italia-Israele di Savona un video sugli orrori della Shoah

Niente eventi in presenza ma un prezioso documento digitale per la Giornata della Memoria

"Noi non dimentichiamo": dall'Associazione Italia-Israele di Savona un video sugli orrori della Shoah

“Quando ero piccola non potevo ascoltare i racconti di questa immane tragedia perché io, bambina, non ero in grado di gestire il dolore per un orrore così grande”.

Sono parole di Maria Gabriella Tripepi, finalese, che in queste poche righe riassume tutto il significato di ciò che è stata la Shoah, il capitolo più buio e più atroce della Storia Umana del Novecento: un eccidio che ha portato a contare otto milioni di morti.

Gli anni passano, si cresce, si diventa adulti e si capisce che quel “mostro sotto il letto” che ci terrorizzava da bambini va tirato fuori, va mostrato al mondo, perché solo ricordare il passato, per quanto atroce, per quanto doloroso, ci aiuta a non ricadere negli stessi errori.

Ed è così che, come in una legge del contrappasso dantesca, Maria Gabriella Tripepi oggi non si tappa più le orecchie e la bocca come faceva da bambina ma, al contrario, ripercorre quel girone infernale chiamato Shoah e lo racconta al mondo in veste di vicepresidente dell’associazione Italia-Israele di Savona.

In questi giorni, ma sarebbe più appropriato dire in questi mesi, il mondo lotta con un altro “mostro”: una pandemia chiamata Coronavirus. Esso limita gli spostamenti, cancella gli eventi, ma non fermerà qualcosa di importante come la Giornata della Memoria, fissata a livello internazionale per il 27 gennaio.

Per questo motivo l’associazione Italia-Israele di Savona ha scelto un altro canale, non meno importante e non meno toccante dal punto di vista emozionale.

Niente eventi in presenza, perché non è possibile, ma un video, della durata di circa 24 minuti, condiviso attraverso le piattaforme Youtube e Facebook dell’associazione, attraverso il quale capire, analizzare, non cancellare, affrontare la memoria di quei giorni drammatici.

Ecco il link al video completo:

Il Video è stato inoltrato alle Direzioni Didattiche delle Scuole medie inferiori di Borgio Verezzi, Pietra Ligure, Finale Ligure, Boissano, Loano ed Albenga ed alcuni Istituti delle Medie Superiori affinché possano proporlo ai loro studenti e questo possa essere spunto di riflessione.

Le Direzioni hanno aderito con entusiasmo.


A. Sg.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium