/ Attualità

Attualità | 19 febbraio 2021, 09:13

Prenotazione vaccini nelle farmacie del savonese, pochi intoppi. Zorgno (Ordine Farmacisti): "Vaccinazioni anche per noi, battaglia vinta"

Da ieri gli over 80 possono prenotare il vaccino in farmacia. Ai farmacisti over 55 verrà somministrato dal 22 febbraio

Prenotazione vaccini nelle farmacie del savonese, pochi intoppi. Zorgno (Ordine Farmacisti): "Vaccinazioni anche per noi, battaglia vinta"

Le vaccinazioni, tante attese, ai farmacisti partiranno da lunedì 22 febbraio. Questa la novità tanto attesa da parte degli stessi medici che chiedevano rispetto visto il loro stretto contatto con i clienti e la partenza proprio da ieri delle prenotazioni dei vaccini per gli over 80 in farmacia.

"Una buona notizia, abbiamo condotto un confronto da lunedì e entro la fine della settimana prossima tutti i farmacisti over 55 saranno tutti vaccinati, c'è un impegno da parte dell'Asl" specifica Aldo Gallo, segretario di Federfarma Savona.

"Finalmente Asl ci ha inviato il calendario, il primo slot delle vaccinazioni sarà ad Albenga solo per gli over 55 e a seguire dovrebbero essere vaccinati tutti gli over 55 che ne hanno fatto richiesta. È stata una battaglia dura ma l'importante è avercela fatta" prosegue il presidente dell'Ordine dei Farmacisti di Savona Giovanni Zorgno.

Da ieri mattina alle 8.30 è possibile quindi prenotare le vaccinazioni anti-Covid, anche nelle farmacie liguri che effettuano servizio di prenotazione Cup.

Per prenotare la vaccinazione è necessario recarsi nelle farmacie muniti di tessera sanitaria e di un numero di telefono cellulare: al cittadino verrà rilasciato un foglio riepilogativo contente i riferimenti della prenotazione (giorno, orario e luogo).

Sarà possibile prenotare anche per conto di altre persone portando con sé in farmacia la tessera sanitaria della persona da vaccinare, sempre indicando un numero di telefono cellulare. Il servizio di prenotazione sarà gratuito.

"Il sistema è molto funzionale e rapido non abbiamo avuto quasi nessun problema, in Val Bormida c'è stato un afflusso maggiore, ma nessun intoppo" prosegue Zorgno.

"Ero stato ottimista sulla funzionalità sulla nostra area savonese e infatti è stato tutto agevole, veloce e non ci sono stati grandi episodi di ritardi nell'assegnazione. Sono state fornite date non distanti, il sistema sta funzionando. Siamo sulla strada buona" conclude Gallo.

Luciano Parodi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium