/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 19 febbraio 2021, 16:32

Manda la foto di un cappio a un amico: "Mi voglio suicidare". Ma i carabinieri di Alassio lo salvano

L'uomo aveva in macchina il cappio già pronto e un coltello

Manda la foto di un cappio a un amico: "Mi voglio suicidare". Ma i carabinieri di Alassio lo salvano

Oggi, verso le 14.30, un cittadino di Alassio ha chiamato l’operatore della centrale operativa dei Carabinieri dicendosi allarmato e preoccupato, poiché un suo amico poco prima gli aveva mandato un messaggio su whatsapp in cui paventava di volersi suicidare, impiccandosi e allegando le foto del cappio che sarebbe servito per concretizzare il gesto volontario.

L’operatore della centrale, dopo aver raccolto sommariamente i primi elementi utili all’individuazione della persona, tramite il sistema di video sorveglianza è riuscito a localizzarlo. Nell’immediatezza ha inviato la pattuglia della radiomobile in circuito.

I Carabinieri, dopo aver notato la persona a bordo della sua macchina svicolare per far perdere le sue tracce, lo hanno successivamente bloccato. Considerato lo stato di agitazione si è reso necessario il ricovero in Ospedale. L’ispezione dell’auto ha permesso di rilevare la corda già pronta per essere utilizzata e un coltello.

Provvidenziale l’intervento dell’operatore che è riuscito ad individuare la persona a bordo della sua macchina e dei due carabinieri della radiomobile che fulmineamente sono piombati sul posto segnalato per neutralizzare la sua fuga e il successivo gesto volontario.

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium