/ Solidarietà

Solidarietà | 06 maggio 2021, 17:02

Savona, il cordoglio dell'amministrazione per la scomparsa di Flavia Folco

"Grazie a lei si può apprezzare una testimonianza delle capacità creative e imprenditoriali della fabbrica di famiglia"

Savona, il cordoglio dell'amministrazione per la scomparsa di Flavia Folco

"Il Sindaco di Savona Ilaria Caprioglio, insieme all'Assessore alla Cultura, Doriana Rodino, e al Presidente della Fondazione Museo della Ceramica, Mariano Rosasco, esprimono cordoglio per la scomparsa di Flavia Folco, insegnante, artista e storica dell'arte, appassionata conoscitrice e divulgatrice del patrimonio artistico della sua città, Savona" (leggi QUI.

Così, in una nota, l'amministrazione savonese ricorda la "discendente della famiglia Folco, titolare di una tra le più storiche e prestigiose manifatture in ceramica del territorio" che "nel 2002 aveva deciso di donare la propria collezione alla città affinché fosse esposta prima in Pinacoteca e poi nel Museo della Ceramica".

"Un ultimo ringraziamento quindi a Flavia Folco grazie alla quale si può oggi apprezzare, nel Museo, un esempio di quello che era l’arredo della casa borghese dell’Ottocento e una testimonianza delle capacità creative e imprenditoriali della fabbrica di famiglia dagli inizi dell’Ottocento fino al 1913, anno della sua chiusura. La fabbrica F.lli Folco fu avviata nel 1821 con una intensa produzione destinata anche ai paesi della riva sud del mediterraneo: stoviglie e vasellami, con il decoro policromo o in bianco blu ispirato alla tradizione ma non solo, a cui nel corso dell'ottocento si affiancarono ceramiche d’arredo" concludono. 

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium