/ Politica

Politica | 09 giugno 2021, 20:05

Decreto riaperture, sottosegretario Costa (Noi con l’Italia): “Torniamo a vivere e ad avere fiducia nel futuro”

"Questo provvedimento ha inoltre il grande merito di definire date e regole certe e di offrire ai cittadini un orizzonte chiaro a cui riferirsi per la programmazione delle proprie attività"

Decreto riaperture, sottosegretario Costa (Noi con l’Italia): “Torniamo a vivere e ad avere fiducia nel futuro”

"Sono orgoglioso aver rappresentato alla Camera il Governo nel voto di conversione in legge del "Decreto Riaperture", che approderà al Senato nei prossimi giorni. Per la prima volta negli ultimi mesi ecco un provvedimento che affronta il tema della ripartenza e della ripresa del Paese. Torniamo a vivere e ad avere fiducia nel futuro. Il voto di oggi alla Camera dei Deputati rappresenta un nuovo ulteriore passo di un percorso che ci mette sulla strada giusta per lasciarci alle spalle l’emergenza che tanto duramente ha colpito anche il nostro Paese. Un voto che conferma, inoltre, l’incisività delle politiche e delle scelte del Governo Draghi, che hanno riconsegnato legittima centralità al Parlamento, non ricorrendo più ai Dpcm ma adottando i decreti legge e permettendo così alle Camere di esercitare le proprie funzioni".

E’ quanto dichiara il Sottosegretario di Stato alla Salute, Andrea Costa (Noi con l’Italia), al termine della votazione sulla conversione del decreto “riaperture” (52/2021).

"E’ l'evidenza - spiega Costa - di come il Governo abbia dimostrato discontinuità e coraggio nelle scelte, facendo una sintesi tra l’emergenza pandemica e l'emergenza economica. Siamo alle ultime curve di una corsa faticosa e impegnativa. Dopo 15 mesi di pandemia, con un bilancio così pesante in termini di vite distrutte, di crisi economica e sociale, oggi - sottolinea Costa - possiamo iniziare davvero a costruire le basi per ricominciare a vivere e tornare alla normalità”.

"Si tratta - aggiunge il Sottosegretario - di un percorso graduale con prudenza e senso di responsabilità che si realizzerà all’interno di una cornice di sicurezza, grazie al supporto di alcuni strumenti definiti da questo decreto. Penso per esempio al Green Pass, che ci permetterà di riaprire molte attività così importanti per l’economia del nostro Paese".

"Questo provvedimento ha inoltre il grande merito di definire date e regole certe e di offrire ai cittadini un orizzonte chiaro a cui riferirsi per la programmazione delle proprie attività", conclude il Sottosegretario Costa.

Comunicato Stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium