/ Attualità

Attualità | 24 giugno 2021, 16:00

Savona, c'è la firma per la realizzazione del nuovo Polo crematorio. Caprioglio: "Intervento atteso da anni"

Il sindaco savonese: "Darà alla città un nuovo servizio d’avanguardia, finalmente si potrà abbandonare la vecchia e indecorosa struttura"

Foto tratta da Google Maps

Foto tratta da Google Maps

"Dopo un iter complicato è stato firmato il contratto per la realizzazione del nuovo Polo crematorio". Lo comunica Ilaria Caprioglio, sindaco di Savona.

"Un intervento che Savona aspettava da anni e che darà alla città un nuovo servizio d’avanguardia - prosegue la prima cittadina - finalmente si potrà abbandonare la vecchia e indecorosa struttura".

"Il nuovo Polo crematorio, oltre a essere dotato di un avanzato sistema di cremazione, avrà a disposizione un adeguato spazio logistico per chi vorrà svolgere la funzione funebre essendo dotato di camere per il commiato" conclude il sindaco savonese.

I lavori per il project financing per l'affidamento in concessione della progettazione, costruzione e successiva gestione del polo crematorio del Comune di Savona erano stati affidati lo scorso novembre al consorzio di imprese composto da Officine Meccaniche Ciroldi Spa/ CIM Soc Coop arl/Altair Spa/Edilver srl/Sercim stl e RTP tra APS srl/ITS srl (leggi QUI).

L’area interessata riguarda la riqualificazione di volumi esistenti ad oggi utilizzati come magazzini, spogliatoi, officine che verranno trasformati in una sala del commiato, uffici, servizi igienici e il volume dell’area tecnologica (zona in cui saranno presenti i due forni) oltre a un ulteriore spazio dedicato a un magazzino (leggi QUI).

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium