/ Attualità

Attualità | 12 gennaio 2022, 11:23

Danilo Causa nominato segretario territoriale Fit Cisl Savona: "Entusiasta di continuare questa esperienza stimolante"

È stato votato all'unanimità all'assemblea congressuale

Danilo Causa nominato segretario territoriale Fit Cisl Savona: "Entusiasta di continuare questa esperienza stimolante"

Danilo Causa, è il nuovo segretario territoriale Savona della Fit Cisl. Lo scorso lunedì è stato votato all'unanimità all'assemblea congressuale.

"Dopo un’esperienza di circa 15 anni a Genova, sono circa 5 anni che sono a Savona e devo dire che sono contento del lavoro fino ad oggi svolto, entusiasta di continuare questa esperienza stimolante, in un territorio difficile ma con grosse possibilità di espansione, soprattutto nella logistica e nella portualità - spiega Causa - In questi anni come Fit abbiamo creato un ruolo determinante qualificato e riconosciuto sia nei confronti delle aziende, di Confindustria e della politica Locale e naturalmente dai lavoratori che ci stimolano ogni giorno attraverso la loro vicinanza e che si è evidenziato ancor più con il voto espresso di oggi".

"Siamo riusciti nel tempo a formare una squadra di dirigenti sindacali, delegati e collaboratori e grazie a loro abbiamo raggiunti obiettivi che anni fa neppure erano immaginabili o forse a volte sognati - prosegue l'esponente sindacale - Sono certo che insieme al gruppo di lavoro e al nuovo direttivo provinciale appena instaurato, fatto di volti vecchi e nuovi faremo un grande lavoro sempre a fianco delle lavoratrici e dei lavoratori, senza nessuna bandiera politica, ma sempre cercando di far rispettare i loro diritti, con la Bandiera della Cisl".

"Siamo riusciti nel mese di novembre in Tpl nell’elezione dell’rsu ad avere un delegato in più rispetto alla scorsa tornata, grazie ad un grande lavoro del mio vice Davide Baccino e il nostro gruppo dirigente interno,un risultato importante per gestire al meglio presente e futuro dell'azienda - conclude Causa - in Vado Gateway (Apm) siamo riusciti finalmente a firmare un’accordo integrativo unitario nel rispetto delle norme del CCNL portando finalmente ai lavoratori pari dignità degli altri lavoratori portuali italiani, riuscendo oltre ad aumentare e migliorare la parte retributiva, siamo riusciti a fargli avere una turnazione annuale che garantisce al meglio l’organizzazione della propria Vita famigliare e personale. Dopo oltre un anno di continue discussioni tra organizzazioni sindacali e azienda finalmente l’obiettivo è stato raggiunto. Questo risultato ci riempie di orgoglio, perché la nostra costanza è stata premiata".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium