ELEZIONI COMUNE DI CAIRO MONTENOTTE
ELEZIONI COMUNE DI BORGHETTO
 / Cronaca

Cronaca | 19 gennaio 2022, 16:55

Ad Alassio l'ultimo saluto a Gianfranco Melgrati (FOTO)

Nella chiesa di Sant'Ambrogio i funerali del padre del sindaco alassino

Foto di Silvio Fasano

Foto di Silvio Fasano

Si sono tenuti quest'oggi,  mercoledì 19 gennaio, nella chiesa di Sant'Ambrogio ad Alassio, i funerali di Gianfranco "Franco" Melgrati.

Padre di Marco, sindaco alassino, è stato uno dei pionieri del ciclismo nella città del Muretto. Nato ad Albenga da famiglia brianzola emigrata ad Alassio per avviare un mobilificio, aveva infatti nel sangue la passione per le due ruote a pedali tanto da partecipare in età giovanile ad alcune competizioni. 

Abbandonato l'agonismo fondò, assieme a Mario Olivero e Sergio Novello, il Velo Club Alassio inaugurando così una nuova stagione ciclistica per la città e i dintorni. Furono ideate nei primi anni '60 le corse Montecarlo-Alassio, Castellania-Alassio (in onore di Fausto Coppi), la Saint Vincent-Lurisia-Alassio e tante altre.

La sua 'creatura di spicco' fu il corridore Bruno Vittiglio che al Club diede la soddisfazione nel 1967 di partecipare al Giro d'Italia vincendo una tappa e partecipando alla successiva corsa rosa e a due Milano-Sanremo. Dopo l'esperienza del ciclismo, Franco abbracciò un'altra passione, quella dei cavalli, coltivata sino alla fine dei suoi giorni.

Gli amici lo ricordano come una persona simpatica, dal cuore d'oro e dotata di una grande generosità dimostrata attraverso il suo volontariato autonomo: si prodigava a fare la barba agli anziani dell'ospedale e delle RSA, donava i vestiti dismessi e faceva altre azioni di carità. Era inoltre molto devoto a Padre Pio.

Negli ultimi mesi gli acciacchi della vecchiaia lo avevano "consegnato" in casa. Franco è mancato nella mattinata di ieri, lunedì 17 gennaio, all'età di 91 anni. Ha serenamente lasciato la vita terrena, dormendo. Lo piangono la moglie Maria Teresa, i figli Marco e Silvio, le nuore Maria e Stefania e i nipoti Luchino, Luna e Francesco.

Ad officiare la funzione odierna è stato il viceparroco don Dario Ottonello. Il parroco don Gabriele Maria Corini, assente giustificato, ha voluto comunque partecipare attraverso un messaggio letto durante le esequie.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium