/ Politica

Politica | 17 giugno 2022, 13:19

Borghetto S. Spirito, ecco la nuova Giunta: gli assessorati ad Angelucci, D'Ascenzo, Lo Presti e Bongiorni

Nominati assessori i quattro che hanno raccolto più preferenze alle comunali. Angelucci confermato vicesindaco

Borghetto S. Spirito, ecco la nuova Giunta: gli assessorati ad Angelucci, D'Ascenzo, Lo Presti e Bongiorni

Concluse positivamente le consultazioni per la composizione della Giunta borghettina.

Lunedì il sindaco Giancarlo Canepa firmerà il decreto di nomina dei quattro assessori che saranno Luca Angelucci, Alessio D’Ascenzo, Celeste Lo Presti e Carolina Bongiorni. Assegnati incarichi anche ai consiglieri sulla base delle rispettive competenze.

Non è stato difficile trovare la quadra - dichiara il sindaco Giancarlo Canepa - tutti gli eletti mi hanno dato massima disponibilità mettendo al primo posto l’interesse per il paese dimostrando un grande spirito di squadra. Nella scelta ho tenuto conto della volontà degli elettori e delle caratteristiche dei singoli. Ora ci rimboccheremo tutti le maniche per portare a compimento gli impegni assunti”.

Luca Angelucci sarà vice sindaco con deleghe a Lavori Pubblici, Manutenzioni, Ambiente, Difesa del Territorio, Attività Outdoor, Comune Smart e Digitalizzazione; Alessio D’Ascenzo avrà Edilizia, Urbanistica, Demanio, Attività Produttive, Agricoltura; Celeste Lo Presti sarà assessore a Pubblica Istruzione, Sport, Borghi storici, Tutela Animali d’Affezione; a Carolina Bongiorni andranno Turismo, Cultura e Attuazione del Programma Elettorale.

I consiglieri delegati saranno Veronica Ragazzo (Rapporti con le Associazioni cittadine), Mariacarla Calcaterra (Politiche Sociali), Bruna Mastrasso (Abbattimento Barriere Architettoniche) e Paolo Erre (Manutenzione verde pubblico).

Il sindaco manterrà per sé le deleghe a Polizia Municipale, Protezione Civile, Personale, Tributi, Bilancio, Partecipate, Patrimonio, Progetti strategici per il paese.

Il Capogruppo di Maggioranza verrà comunicato nei prossimi giorni. Il Presidente del Consiglio verrà nominato nella prima seduta del parlamento borghettino che verrà convocata la prossima settimana e in cui vi sarà, oltre alla convalida degli eletti, anche il giuramento del sindaco.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium