/ Attualità

Attualità | 21 settembre 2022, 16:53

Famiglie in difficoltà a pagare l’affitto: dalla Regione oltre 2,6 milioni di euro a 45 Comuni del savonese

Il presidente Toti e l’assessore Scajola: “Il fondo affitti è un aiuto concreto per persone che stanno affrontando un momento di difficoltà a mantenere la propria abitazione ed è un atto di civiltà”

Regione, più di 2,6 milioni di euro a 45 comuni nel savonese per aiutare le famiglie in difficoltà a pagare l’affitto

Marco Scajola, assessore regionale all’Edilizia Sociale

Più di dieci milioni di euro per aiutare le persone in difficoltà a pagare l’affitto, esattamente 10.689.396,35 di euro.

La Regione Liguria ha aumentato, rispetto allo scorso anno, di circa un milione di euro l’impegno economico a favore delle famiglie alle prese con la crisi economica: i nuovi finanziamenti sono stati assegnati ai 138 Comuni liguri che hanno fatto richiesta di fondi e sono stati suddivisi in base al fabbisogno comunicato dagli stessi. In totale sono pervenute 10.495 domande.

In provincia di Genova sono state erogati 4,6 milioni di euro a 43 Comuni per far fronte a 4.098 domande pervenute; nella provincia di Imperia 1,7 milioni di euro destinati a 30 Comuni per far fronte a più di 1675 domande; nella provincia della Spezia oltre 1,7 milioni di euro per oltre 1924 domande presentate da 20 Comuni, infine, in provincia di Savona vengono erogati oltre 2,6 milioni di euro a 45 Comuni per circa 2798 domande.

In un momento complesso come quello che stiamo vivendo, è fondamentale supportare le famiglie che hanno subito una contrazione del reddito a causa della pandemia e dell’aumento dei costi delle bollette determinati dal conflitto Russia-Ucraina. Il fondo affitti è un aiuto concreto per persone che stanno affrontando un momento di difficoltà a mantenere la propria abitazione ed è un atto di civiltà” - affermano il Presidente Giovanni Toti e l’assessore regionale all’Edilizia Sociale Marco Scajola - Lavoriamo quotidianamente per sostenere e supportare i cittadini, in particolare per un diritto fondamentale quale quello di abitazione”.

La ripartizione nel savonese è stata la seguente:

Alassio 150.562,60

Albenga 91.225,78

Albisola Superiore 121.896,68

Albissola Marina 49.333,41

Altare 11.431,09

Andora 111.770,99

Boissano 8.507,83

Borghetto Santo Spirito 70.683,37

Borgio Verezzi 20.760,43

Bormida 857,91

Cairo Montenotte 51.106,15

Calice Ligure 9.169,30

Carcare 48.798,13

Casanova Lerrone 5.722,22

Celle Ligure 33.676,83

Cengio 31.225,79

Ceriale 76.690,18

Cisano Sul Neva 16.405,49

Cosseria 10.150,18

Dego 2.947,93

Finale Ligure 148.438,14

Garlenda 12.211,56

Giustenice 3.544,44

Laigueglia 32.405,31

Loano 118.405,06

Magliolo 2.848,40

Mallare 2.140,40

Millesimo 24.209,79

Mioglia 932,92

Noli 28.194,56

Orco Feglino 6.378,20

Pallare 3.005,34

Pietra Ligure 102.279,62

Quiliano 45.739,48

Rialto 1.365,03

Roccavignale 6.260,95

Sassello 4.492,62

Savona 820.654,33

Spotorno 40.158,08

Stella 4.996,13

Testico 1.098,31

Toirano 17.563,95

Tovo San Giacomo 14.031,10

Vado Ligure 108.972,00

Varazze 138.693,06

 

Provincia di Savona  2.611.941,07 euro

Comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium