/ Attualità

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 21 luglio 2015, 18:36

Albenga: Caserma Piave Cangiano conferma "Nessun lavoro o profugo in arrivo"

Dopo l'interpellanza di questa mattina il primo cittadino si è immegiatamente attivato per perificare la fondatezza delle preoccupazioni

Albenga: Caserma Piave Cangiano conferma "Nessun lavoro o profugo in arrivo"

Infissi nuovi e antenne installate e sale la preoccupazione tra chi vedendo queste innovazioni ha temuto potesse trattarsi di segnali dell'arrivo di profughi ad Albenga.

Immediato è stato l'interessamento di Cangiano anche a seguito dell'interpellanza presentata da Rosy Guarnieri e Cristina Porro sulla questione.

Afferma Cangiano "Ho contattato il referente di Cassa Deposito e Prestiti, mi hanno confermato che solo alcuni lavori di manutenzione sono stati fatti. Tra questi è vero che hanno cambiato alcuni infissi rotti, ma per evitare che gabbiani e piccioni potessero entrare nell'edificio, morire e creare anche problemi igienico sanitari."

Conclude infine "Mi hanno assicurato che non è previsto l'arrivo di alcun profugo e nei prossimi giorni faremo un sopralluogo nelle aree per accertarne lo stato"

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium