/ Solidarietà

Spazio Annunci della tua città

Libera su 3 lati: camera, sala, bagno, cucina con uscita in giardino. Terreno 13.000 mt bosco castagni e frutteto....

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

generico settore agricoltura allevamento avicolo a tempo indeterminato azienda agricola del Monferrato (AL) ricerca...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Solidarietà | venerdì 17 febbraio 2017, 09:45

Borgio Verezzi: domani cena solidale a favore delle popolazioni terremotate

Presso l'agriturismo “Ca du Gregorio”. L'evento è promosso da CIA Liguria

Sabato 18 febbraio, l'agriturismo “Ca du Gregorio” di Borgio Verezzi abbraccia l'iniziativa “Cene solidali pro appennino” a favore delle imprese agricole fortemente danneggiate dagli ultimi devastanti eventi calamitosi.

Dopo la serata a Stellanello, nel cuore antico di Borgio si svolgerà un nuovo appuntamento culinario organizzato dagli agriturismo aderenti a Turismo Verde di CIA Liguria per sostenere le aziende agricole devastate dal sisma e dalle pesanti nevicate dei mesi scorsi.

Dopo l'adesione alla raccolta fondi “Amatriciana solidale, Ricostruiamo”, che ha permesso di consegnare un modulo abitativo del valore di circa 9 mila euro all'azienda agricola “Il casale Perla” di Norcia, la Confederazione Italiana Agricoltori di Savona propone nuove serate solidali dedicate alla raccolta fondi, con l'obiettivo di  acquistare un nuovo modulo abitativo da donare ad un'altra azienda del Centro Italia.

Le serate culinarie solidali proseguiranno giovedì 23 febbraio nell'agriturismo “Serrette” di Garlenda (Telefono 0182 583886), mercoledì 1 marzo nell'agriturismo “La casina di Giglio” di Ortovero (Telefono 320 8745830), per terminare giovedì 2 marzo a Quiliano nell'agriturismo “Lorenzo Turco” (Telefono 019 9250445).

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore