/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 24 settembre 2017, 11:13

Millesimo, inaugurata la mostra dedicata ai velieri di Gagliardo Severino

Ieri il taglio del nastro presso la Sala Consiliare del Comune

Millesimo, inaugurata la mostra dedicata ai velieri di Gagliardo Severino

Si è svolta la cerimonia di inaugurazione della mostra dedicata ai velieri di Gagliardo Severino, ieri sabato 23 settembre 2017, nella Sala Consiliare del Comune di Millesimo.

Un accurato e minuzioso omaggio alla storica epopea degli antichi velieri, che un tempo solcavano mari ed oceani fluttuanti d’avventure meravigliose e impetuosi in tragiche tempeste, ed oggi, rivivono sgargianti tramite quadri ad olio e riproduzioni tridimensionali in scala 1:60, fedeli agli originali, realizzate da un cultore del mare, con esperienza quarantennale.

Accanto alle riproduzioni dei velieri, sono in visione anche le poesie ideate da Simona Bellone, per le cartoline nel 2008 e 2010, ora immortalate anche in ebook “Velieri e poesie del marinaio” edito da caarteiv c.a.

“Par che volino

quei triangoli e trapezi

vestiti a nozze,

in viaggio per il mar,

danzanti

fra ombre di gabbiani ed onde.”

©Simona Bellone

Suggestivo è stato ripercorrere l’abbinamento dei singoli velieri con i 18 Comuni dell’Alta Val Bormida, alla presenza dei familiari, alternati all’esecuzione musicale al pianoforte a cura della nipote Giribone Giorgia, ed immortalare commossi, in saluto caloroso in memoria dell’autore Gagliardo Severino per questa eccezionale collezione di valore, alla presenza del sindaco Pietro Pizzorno.

La mostra rimane aperta al pubblico ad entrata libera, fino al 1 ottobre, nella Sala della Cultura d’Autore del Comune di Millesimo, con i seguenti orari: tutti i giorni dalle 9:30 alle 12:00 e dalle 15:30 alle 18:30, e i tre giorni della Festa Nazionale del Tartufo 29-30/9 e 1/10, ad orario continuato sino alle 23:00.

Altre informazioni si possono consultare sul sito www.caarteiv.it

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium