/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 09 febbraio 2018, 12:48

Salvini a Savona parla di lavoro, crisi industriale e immigrazione (FOTO e VIDEO)

"Primo obiettivo ridurre gli sbarchi e promuovere le espulsioni" afferma Matteo Salvini

Salvini a Savona parla di lavoro, crisi industriale e immigrazione (FOTO e VIDEO)

Matteo Salvini arriva a Savona iniziando così il tour che dopo la tappa in Darsena e in Piazza del Popolo ad Albenga lo porterà in provincia di Imperia e stasera al Festival di Sanremo.

Ad accogliere il “capitano” gli esponenti della Lega che si preparano ad affrontare le imminenti elezioni del 4 marzo. Accanto a essi anche una nutrita rappresentanza della maggioranza comunale savonese, il sindaco Ilaria Caprioglio e gli assessori regionali Edoardo Rixi e Stefano Mai.

In “prima fila” a Savona al fianco di Matteo Salvini, Sara Foscolo candidata nell’uninominale  savonese della Camera e Paolo Ripamonti candidato per l’uninominale del Senato nel collegio unico del ponente.

 

Spiega Sara Foscolo: "Sarà un mese pieno di impegni. Noi ci metteremo la faccia in prima persona. Abbiamo accettato la chiamata dal movimento e con onore penso di poter essere utile per il territorio."

 

Afferma Paolo Ripamonti: “Va ribadito che Salvini e Rixi hanno scelto rappresentanti del territorio per questa campagna elettorale. Credo che noi abbiamo l’opportunità di dimostrare il 4 marzo che il centrodestra è in grado di governare l’Italia."

Ma come sarà il prossimo mese? "Il prossimo mese non sarà differente dalle altre volte nelle quali ho corso per altri. Le scarpe da ginnastica sono un docet e faremo come abbiamo fatto sempre cioè andremo casa per casa, famiglia per famiglia chiedendo a tutti di fare uno sforzo andando a votare con lo scopo di ottenere un governo senza inciuci”.

Matteo Salvini si sofferma su tante tematiche a Savona, dalla Bolkestain alle tematiche sull'immigrazione e sul lavoro: “Tra i temi che ci stanno particolarmente a cuore quelli legati al lavoro. Ci battiamo da tempo immemore contro la Bolkestain che distrugge i piccoli imprenditori. Non solo, vorremo operare anche sull’agricoltura e sul turismo del mare."

Come si vede Salvini: "Mi vedo avanti 10 anni per fare ciò che dico da 4 anni in opposizione. Ho incontrato i lavoratori e la loro tutela è la prioprità per noi, al di là delle problematiche legate all’immigrazione ."

A Savona il sindaco ha aderito però allo Sprar, cosa ne pensa il candidato Premier? "Io capisco i sindaci che devono gestire il disastro la mia volontà è arrivare al Governo per ridurre gli sbarchi e rendere effettive le espulsioni. Nella mia idea di governo non ci sono i Prefetti, ma i loro poteri saranno gestiti dai sindaci."

Sul territorio importante anche i temi legati alla crisi industriale, Bombardier, Tirreno Power, Piaggio e non solo "Ogni giorno visito aziende in crisi, sulle emergenze legate al lavoro il nostro progetto di legge prevede molti punti importanti, tra questi vieta alle aziende che hanno ricevuto denaro pubblico di licenziare”.

Al termine della conferenza, Matteo Salvini si è intrattenuto in darsena ad assaporare alcune prelibatezze marinare preparate per lui dai giovani pescatori/chef del peschereccio "Alalunga".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium