/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 28 gennaio 2019, 15:54

Savona, inaugurato il nuovo laboratorio di saldatura al Ferraris-Pancaldo: “Progetto per gli studenti e per le aziende” (FOTO)

100mila di investimento che ha visto coinvolto l’istituto e la Fondazione De Mari, Infineum, Camera di Commercio, Unione Industriali, Scuola Edile e Fondazione Its

Savona, inaugurato il nuovo laboratorio di saldatura al Ferraris-Pancaldo: “Progetto per gli studenti e per le aziende” (FOTO)

 Un nuovo laboratorio di saldatura presente all’Istituto Ferraris-Pancaldo di Savona al quale hanno contribuito la Fondazione De Mari, Infineum, Camera di Commercio, Unione Industriali, Scuola Edile e Fondazione Its: circa 100mila euro di investimento per un mix che coinvolgerà gli studenti e le aziende che formeranno il personale.

 

“Si tratta di un laboratorio all’avanguardia, il mestiere del saldatore è sempre stata una posizione richiestissima. In questi anni abbiamo inaugurato laboratori, progettato corsi post diploma, costruito percorsi di alternanza scuola lavoro per i nostri studenti, il tema del raccordo con il mondo del lavoro è sostanziale” dice il preside Alessandro Gozzi che ha ospitato all’inaugurazione le società coinvolte e l’assessore alle politiche giovanili Doriana Rodino.

12 postazioni per saldatura, una base, una dotata di un taglio plasma che permette di tagliare lamiere e pezzi meccanici: “Siamo in procinto di acquisire altre tecnologie di tipo robotizzate o altre tecnologie di saldatura richieste sul territorio. Ogni box è dotato di una macchina saldatrice apposita, dispositivi di protezione individuale e di un banco di appoggio dove poter eseguire le varie lavorazioni” spiega il professore di meccanica Franco Lolli che insieme all’ingegner Piuma ha realizzato il progetto.

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium