/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 11 febbraio 2019, 10:15

Vento forte nel savonese, uscita obbligatoria per i telonati sull'A10. Disagi ad Albenga dove "volano" i bidoni

Il bollettino meteo diramato questa mattina dal Centro Meteo Arpal

Vento forte nel savonese, uscita obbligatoria per i telonati sull'A10. Disagi ad Albenga dove "volano" i bidoni

Bidoni della spazzatura che “corrono” lungo la strada e sacchetti della spazzatura volanti. Il forte vento spazza via le nubi, ma crea alcuni disagi nell’albenganese e non solo.

Racconta un nostro lettore: “Questa mattina per poco non facevo un incidente a causa di un bidone della spazzatura che ha invaso la strada spostato dal vento. Mi sono fermato, sono sceso e l’ho rimesso al suo posto, così come ho cercato di mettere di lato i sacchetti della differenziata esposti per permettere agli operatori di ritirarli, ma sparpagliati in mezzo alla strada sempre a causa delle forti raffiche”.

Disagi anche in autostrada, uscita obbligatoria per telonati e roulotte tra Savona e Pietra Ligure in entrambe le direzioni a causa del vento forte.

Il Centro Meteo Arpal segnala: "Venti sono ruotati dai quadranti settentrionali fino a forti (nella notte raffiche a 101.5 km/ h a Poggio Fearza, 86.8 a Fontana Fresca) mentre il mare, alla boa di Capo Mele è molto mosso con temperatura dell’acqua di 13.9 gradi". 

Per quanto riguarda le temperature minime, alle ore 7.15, Calizzano ha il valore più basso con -4.1°, seguita da Poggio Fearza (Imperia) con -3.6° e Sassello con -3.4°. In provincia di Genova -2.9° a Pratomollo, nello spezzino 1.3° a Varese Ligure.

Queste le minime nelle stazioni di riferimento delle città capoluogo di provincia: Genova Centro Funzionale 10.0°, Savona Istituto Nautico 10.0°, Imperia Osservatorio Meteo Sismico 7.1° e La Spezia 7.1°.

Mara Cacace

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium