/ Attualità

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Attualità | 11 marzo 2019, 13:24

Via alle asfaltature sull’Aurelia di Anas: primi rallentamenti a Savona (FOTO)

Nei prossimi giorni e per circa due settimane dalle 8 alle 18, esclusi i feriali, i lavori proseguiranno nelle Albisole e a Celle. Dal 25 marzo parte l’intervento nella galleria Valloria

Via alle asfaltature sull’Aurelia di Anas: primi rallentamenti a Savona (FOTO)

Si preannunciano settimane di disagio per i pendolari del tratto Celle-Savona. Hanno preso il via questa mattina i lavori realizzati da Anas legati all’asfaltatura dei tratti della carreggiata ammalorati sull’Aurelia.

I mezzi sono presenti da questa mattina a Savona nei pressi delle funivie con conseguenti rallentamenti sia in direzione capoluogo che in direzione Albissola.

I lavori poi proseguiranno nei prossimi giorni ad Albissola Marina nella zona della Margonara, in Corso Ferrari ad Albissola Marina e Corso Bigliati ad Albisola Superiore e a Celle Ligure nel rettilineo in località Roglio nei pressi dello svincolo per Pecorile che si aggiungono al senso unico alternato già presente nel centro cittadino a causa della messa in sicurezza del rio Santa Brigida.

Le asfaltature verranno eseguite dalle 8 alle 18, esclusi i giorni feriali, fino al 23 marzo, giorno della Milano-Sanremo, la classicissima di primavera che come ogni anno porta l’ente nazionale per le strade ad intervenire per migliorare i tratti stradali che percorreranno i ciclisti.

I disagi poi proseguiranno dal 25 marzo a causa dei lavori sulla galleria Valloria all’ingresso di Savona. Al momento è stata transennata la zona di fronte all’ex locale Lady Moon (di proprietà dell’Autorità di Sistema Portuale) adibita come area di cantiere e successivamente partirà, con data stimata di fine lavori al gennaio 2020, la sistemazione della volta in calcestruzzo della galleria. Probabilmente verrà istituito un senso unico alternato che porterà ulteriori rallentamenti in un’Aurelia soggetta da sempre a diversi disagi soprattutto sul territorio delle Albisole fino ai “Pesci vivi”. 

Luciano Parodi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium