/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 17 ottobre 2019, 15:35

L'associazione #Cosavuoichetilegga tra i protagonisti del Book Pride di Genova

L'appuntamento sarà per il 20 ottobre nella Sala Storia Patria di Palazzo Ducale

L'associazione #Cosavuoichetilegga tra i protagonisti del Book Pride di Genova

Domenica 20 ottobre 2019 dalle ore 13 alle 14 , presso la Sala Storia Patria di Palazzo Ducale a Genova, si svolgerà uno speciale incontro letterario con performance di lettura teatrale in collaborazione con l’Associazione ingauna #COSAVUOICHETILEGGA?, che con le sue lettriciattrici celebrerà i cento anni dalla nascita di Jerome David Salinger.

L'associazione ha ricevuto l'invito a partecipare da Legacoop Liguria, come esempio di “buona pratica” sul territorio in relazione al progetto “Obiettivo Lettura” che ha nell’intento di incentivare nuove iniziative per la crescita della cultura. Prima della performance, verrà presentata l'APS #COSAVUOICHETILEGGA?, che opera sul territorio della provincia di Savona dal 2013, prima come gruppo spontaneo e dal 2019 come APS.

L’incontro proseguirà con la lettura teatrale di brani scelti tratti dal libro “Il Giovane Holden”, interpretati dalle lettrici dell’APS #Cosavuoichetilegga? Monica Maggi, Sara Ogando Dos Santos, Susy Minutoli, Paola Paolino, Loredana Polli, Graziella Ghezzi.

Ad impreziosire l'intervento ci saranno gli intermezzi danzati di Irene Ciravegna, coreografa e danzatrice, accompagnata da Graciela D'Agostino, Franca Damiano, Gabriella Gallo, Stefania Mandelli, Agnese Tabbò, Monica Tobia. Per concludere, “sdrammatizzando” un poco gli aspetti più malinconici del giovane Holden, ascolteremo dalla lettrice Graziella Ghezzi il brano contemporaneo “La MILF”, un monologo di Daria Pratesi, scrittrice teatrale e cinematografica, incentrato sul rapporto fra le generazioni (nello specifico madri/figli), in cui può accadere che i ruoli si sovrappongano mescolandosi… Così, con leggerezza, ci ritroveremo in un crescendo di ironia, equivoci e doppi sensi seguendo il candido racconto di una madre alle prese con gli amici del figlio.

Comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium