/ Cronaca

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Cronaca | 24 febbraio 2020, 13:58

Turista lombarda in un albergo di Alassio: trasportata al San Martino all'insorgere dei primi sintomi influenzali

Proveniente dalle zone rosse della Lombardia, si è autodenunciata all'autorità competente. "Si tratta di una disposizione precauzionale" spiegano dall'amministrazione comunale

Turista lombarda in un albergo di Alassio: trasportata al San Martino all'insorgere dei primi sintomi influenzali

Stamattina, l'Asl 2 ha rilevato la presenza di un'ospite di un albergo di Alassio proveniente dalle zone rosse della Lombardia. Con grande senso di responsabilità, all'insorgere dei primi sintomi influenzali, la turista lombarda si è autodenunciata all'autorità competente che, a seguito di una prima indagine, ha ritenuto di disporne il trasferimento all'ospedale San Martino di Genova.

"Si tratta di una disposizione precauzionale - dichiarano dall'Amministrazione Comunale di Alassio - al momento non esistono casi conclamati di coronavirus e stiamo attivandoci per ridurre al minimo le possibilità di contagio in stretta collaborazione con le autorità sanitarie".

Nel frattempo, va letta in chiave precauzionale l'ordinanza N° 44 DEL 24/02/2020 emessa dal comune di Alassio a parziale integrazione di quanto già disposto dalla Regione Liguria con la quale accanto alle chiusure già attuate dalla mezzanotte di oggi si dispone:

- la chiusura degli impianti sportivi pubblici e delle palestre scolastiche comunali;

- la chiusura del Centro Anziani, via Robutti;

- la chiusura del Mercato settimanale del Sabato, in Via Pera. 

- sospensione del Servizio di sostegno educativo a domicilio; 

- la chiusura presso il Palazzo comunale dei sotto indicati servizi, che saranno però attivi via telefono o canali informatici (E-mail o Pec) negli orari d’ufficio: dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09:30 alle ore 12:30 ed anche Martedì e Giovedì dalle ore 15:30 alle ore 16:30: 

- Ufficio Segreteria del Sindaco;

- Ufficio Tecnico 

- Urbanistico, Demanio, Ambiente; 

- Ufficio Scolastico;

- Ufficio Gare e Appalti; 

- Ufficio Commercio; 

- Ufficio Turismo e IAT; 

- Servizi Sociali; 

- Ufficio Tributi, Personale, Finanziario; 

Rimarranno aperti i seguenti servizi essenziali: 

- Ufficio Anagrafe, Stato Civile ed Elettorale; 

- Ufficio Cimiteriali; 

- URP attivo presso l’ufficio Messi sportello ante l’entrata Comunale, ove sarà possibile depositare le pratiche destinate all'Ufficio Protocollo. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium