/ Politica

Politica | 30 luglio 2011, 08:45

Ampliamento della discarica del Boscaccio: la Lega dice la sua su Ecosavona? No, su Napoli

Ampliamento della discarica del Boscaccio: la Lega dice la sua su Ecosavona? No, su Napoli

Il gruppo consiliare della Lega Nord, ieri in consiglio provinciale, ha presentato un ordine del giorno relativo all’accordo tra Regione Liguria, Provincia di Savona e Comune di Vado Ligure per l’ampliamento della discarica per rifiuti urbani “Boscaccio” sita nel Comune di Vado Ligure.

Nel suddetto accordo al punto 2.3 dell’articolo 2 è previsto che “eventuali abbancamenti di rifiuti provenienti dal bacino della provincia di Savona potranno essere compensati dallo smaltimento di rifiuti provenienti da aree di raccolta e produzione esterne alla Provincia di Savona” a tal proposito il gruppo Lega ha chiesto al Presidente della Provincia di impegnarsi a verificare che questi rifiuti siano provenienti esclusivamente da territori limitrofi e non da territori che si trovano in situazioni di bisogno a causa della loro inezia.

Con grande nostra soddisfazione, la maggioranza Lega Nord e Pdl all'unanimita' ha votato questo ordine del giorno dando un segnale importante sul fronte rifiuti di Napoli i quali, a causa di una totale assenza di interventi sul proprio territorio attendono che qualcuno risolva per loro il problema della rumenta nelle strade, tanto qualche santo provvedera'.

La provincia di Savona sta lavorando per dare risposte concrete sul fronte rifiuti e i savonesi non sono disposti ad accollarsi l'incuria e la mancanza di programmazione di chi volutamente da troppi anni spera nell'intervento dello stato, questo atteggiamento di questi tempi di crisi non lo possiamo piu' tollerare ed accettare.

com.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium