/ Politica

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Politica | 01 febbraio 2016, 18:30

Comunali Savona, Livio Di Tullio convocato dal PD nazionale. Ermini rassicura: "Nessun tentativo di far arretrare la sua candidatura"

Il Commissario regionale del PD Liguria risponde al deputato Anna Giacobbe intervenuta in merito alle primarie e alla candidatura del vicesindaco

Comunali Savona, Livio Di Tullio convocato dal PD nazionale. Ermini rassicura: "Nessun tentativo di far arretrare la sua candidatura"

“C'è chi si è fatto un film sbagliato, in questo modo si danneggia non solo il Partito Democratico, ma anche i singoli candidati”. Risponde a tono il Commissario regionale PD Liguria, David Ermini al deputato Anna Giacobbe intervenuta in merito alle primarie e alla candidatura del vicesindaco, affermando: “Pare che nel PD ci sia qualcuno che pensa di offrire a Livio Di Tullio qualcosa per convincerlo a rinunciare a candidarsi sindaco”. Se da una parte Ermini smentisce ogni “tentativo” di fare arretrare Di Tullio nella candidatura, è annunciato che il vicesindaco è stato convocato nella sede del PD nazionale a Roma.

Il commissario del partito ha anticipato un incontro previsto nei prossimi giorni a Roma nel quale è stato convocato il vicesindaco: “L’incontro di Livio Di Tullio presso il PD nazionale avrà come oggetto esclusive valutazioni politiche, come sta avvenendo ed avverrà con gli eventuali candidati di città importanti che andranno al voto nella prossima primavera”.

L’affermazione “provocatoria” del deputato Giacobbe non è piaciuta al commissario nominato da Renzi per seguire il partito ligure, ma sarà noto nei prossimi giorni quali saranno le direttive nazionali per la scelta del candidato del Partito Democratico a Savona. La parlamentare non ha mai nascosto di appoggiare Di Tullio a candidato sindaco per la città della Torretta e ora si è schierata nuovamente accanto a lui per chiedere con forza le Primarie. A sostenere invece la candidatura di Cristina Battaglia, proposta dal segretario provinciale Fulvio Briano, il sindaco Federico Berruti con il sostegno e l'investitura dello stesso commissario Ermini. A Matteo Renzi l’ultima parola?

Debora Geido

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium