/ Eventi

Che tempo fa

24 Ore

Cerca nel web

Eventi | 05 ottobre 2016, 15:45

A Segno la tradizionale "Sagra delle Caldarroste"

La sagra si svolgerà sabato 8 ottobre dalle ore 19 alle ore 23 e domenica 9 ottobre dalle ore 12:30 alle ore 23

A Segno la tradizionale "Sagra delle Caldarroste"

La Società Cattolica “Fede e Lavoro” di Segno, si prepara per l'ultima Sagra della stagione, ovvero, la Sagra delle Caldarroste.

"La sagra si svolgerà sabato 8 ottobre dalle ore 19 alle ore 23 e domenica 9 ottobre dalle ore 12:30 alle ore 23. Anche in caso di pioggia, la sagra si svolgerà ugualmente, poiché abbiamo ampi spazi al coperto (climatizzati) dove poter accogliere le persone che vorranno partecipare" commenta Renzo Cesio, Presidente della Società Cattolica “Fede e Lavoro”. 

"Protagoniste, le CASTAGNE (caldarroste); non potranno ovviamente mancare i RAVIOLI, al ragù e al burro e salvia - che sempre più riscuotono successo e apprezzamento - fatti freschi dai nostri volontari, utilizzando esclusivamente materie prime di primissima qualità".

Continua: "Sarà inoltre possibile gustare altri piatti: la polenta al ragù, ai funghi o ai formaggi; la buridda di stoccafisso; la porchetta; costine, braciole, salsiccia e rostelle (il tutto alla brace); e, le immancabili focaccette; il tutto innaffiato da ottimi vini piemontesi e liguri"

"Anche a questa sagra - come alle altre che vengono organizzate durante l'anno - lavoreranno circa 70 persone, poiché come in tutte le sagre c'è bisogno della collaborazione di molte persone; di chi si occupa dell'organizzazione, di chi allestisce i tavoli, di chi compra gli alimenti e ovviamente di chi cucina".

"Lavoreranno fianco a fianco giovani e meno giovani, tutti con lo stesso intento, quello di permettere la buona riuscita della sagra che, oltre ad essere un momento in cui si lavora è anche un momento di aggregazione in cui si ride, si scherza e quindi ci si diverte".

"Il Consiglio Direttivo, in seguito al grave terremoto che ha colpito il centro Italia, ha deciso di devolvere un contributo al Comitato Locale della Croce Rossa Italiana di Vado Ligure - Quiliano, che tramite la Sede Nazionale della stessa Croce Rossa, lo destinerà appunto, ai terremotati del centro Italia. Una buona occasione quindi, per partecipare ed essere di aiuto agli altri" conclude Renzo Cesio, Presidente della Società Cattolica “Fede e Lavoro”. 

c.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium